Sampdoria, Esposito: "I tifosi ci avevano lanciato un segnale e lo abbiamo colto"

11.11.2023 19:58 di Lidia Vivaldi   vedi letture
Sampdoria, Esposito: "I tifosi ci avevano lanciato un segnale e lo abbiamo colto"
© foto di Sampdoria.it

Felice per la sua prima marcatura in blucerchiato, Sebastiano Esposito ha commentato ai microfoni dei media ufficiali la vittoria della Sampdoria in quel di Modena:

"Siamo molto contenti per queste due vittorie, nelle ultime 4 partite abbiamo fatto 9 punti e siamo soddisfatti di questo periodo, dobbiamo continuare così. Ora abbiamo 15 giorni per recuperare anche tanti infortunati che abbiamo, e che sono molto importanti per noi. 

È stata una vittoria di gruppo, sofferta in alcuni frangenti, ma abbiamo saputo tenere duro e sono usciti i valori di questa squadra. Siamo un grande gruppo.

De Luca è stato molto bravo a passarmi la palla, io sono stato sia bravo che fortunato a fare gol, proprio sotto i nostri tifosi. È stato bellissimo, loro ci sostengono sempre, ci avevano lanciato un segnale prima del Palermo e penso che lo abbiamo colto. Oggi abbiamo dato un'altra grande riposta. Loro ci sono sempre, vengono al campo, vengono sempre a Marassi, riempiono tutti gli stadi, e noi siamo molto contenti che ci sia questa passione doriana. Io mi appassiono sempre ai tifosi perché da piccolo andavo in curva anch'io, per la squadra della mia città. Sono molto appassionato di curve e quella doriana è molto calorosa, mi piacciono quasi tutti i loro cori.

L'assetto offensivo non cambia tanto, se sto 5 metri indietro o 5 metri avanti non mi cambia molto la vita, l'importante è che riusciamo a fraseggiare tra di noi, e secondo me, a prescindere dal ruolo, abbiamo fatto tutti una grande partita. Se ci mettiamo questa voglia, questa grinta e questa passione, insieme ai nostri tifosi, possiamo fare un grande campionato".