Giampaolo: "Tre anni intensi, formativi alla Samp. Ambiente dove si può lavorare davvero bene"

17.06.2019 21:43 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Giampaolo: "Tre anni intensi, formativi alla Samp. Ambiente dove si può lavorare davvero bene"

Marco Giampaolo è stato premiato oggi dall'Associazione Italiana Allenatori Calcio di Arezzo con il "Timone d'Oro".

Inevitabile soffermarsi sul triennio blucerchiato:

"Sono stati tre anni intensi, formativi, dove ho avuto la possibilità di lavorare nella costruzione di una idea, un pensiero calcistico. La società mi ha messo nelle condizioni ideali di allenare e ho avuto la fortuna di allenatore giocatori importanti, che - riporta tuttomercatoweb.com - anche oggi sono nei migliori club di Italia ed Europa. Quindi è stato formativo, il tutto in un ambiente dove si può lavorare davvero bene.

Su Quagliarella: "Quando hai vissuto esperienza con top club come è capitato a Fabio, lottando per vincere Scudetti, coppe e in Nazionale, ritrovarsi a 36 anni con quel tipo di motivazione, è sicuramente sorprendente. Si rischia di adagiarsi e crearsi degli angoli di comodo, di vivere della propria credibilità... invece lui vuole sempre migliorarsi. Non ricordo un allenamento saltato in tre anni, forse non lo ha mai fatto. Un esempio di professionalità incredibile, capocannoniere a 36 con la Samp... l'ha vissuto anche lui come un sogno".