Giampaolo: "I punti sono tanti, frutto dell'impegno e della voglia di questi ragazzi"

12.02.2018 10:26 di Paolo Bardetta  articolo letto 1462 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giampaolo: "I punti sono tanti, frutto dell'impegno e della voglia di questi ragazzi"

Ai microfoni di Samp Tv è tornato a parlare della vittoria di ieri il mister Giampaolo che ha analizzato la prestazione dei suoi uomini focalizzandosi sulle tante occasioni avute: “Nei primi dieci minuti forse abbiamo concluso in maniera clamorosa in porta, sembrava che fosse più difficile di quello che in realtà erano le mie sensazioni dal campo. Poi può anche subentrare inconsciamente il rischio di non esser convinti perché dopo tante occasioni non riesci a buttarla dentro e invece le mie sensazioni sono state sempre positive anche in fase difensiva la squadra ha concesso praticamente nulla, l’unico tiro in porta penso sia quello viziato da un fuorigioco. Vittoria legittimata, dovevamo vincere ma non era semplice perché comunque c’era da sudare e battagliare ma sono contento di aver portato a casa questi tre punti che ci mettono nella condizione di andare domenica a fare una partita giusta a Milano. I punti sono tanti, 41, frutto dell’impegno e della voglia di questi ragazzi. 


Il tecnico di Bellinzona ha poi spezzato una lancia a favore di Ricky Alvarez chiedendo ai tifosi di sostenere un giocatore fondamentale e importante per il gruppo: “L’unica cosa che mi sento di dire è chiedere, non a tutti i nostri tifosi, a quelli che magari rumoreggiano quando tocca la palla Ricky Alvarez, mi sento di dire umilmente, anzi lo chiedo umilmente di sostenere Ricky che è un grande giocatore. Anche oggi quando è subentrato ha fatto il suo con grande impegno e grande professionalità. È un calciatore che io stimo molto, però se poi gioca in una condizione mentale non agevole vengo ferito anche io. Mi dispiace profondamente perché il ragazzo merita invece tutto il sostegno possibile. Sono convinto e sicuro che la nostra tifoseria ha un livello di educazione e sportivita altissimo e possa rimettere Ricky nella condizione di rientrare a pieno titolo in carreggiata come i suoi compagni.”


Sul finale una battuta sulla prossima gara contro il Milan: “Con il Milan è una partita bella per chi avrà la fortuna di giocarla. È una partita da andare a giocare con convinzione e con il gusto di andare a giocarla. Sono contento. Avevamo bisogno dei tre punti di oggi per presentarci li nella miglior condizione possibile”.