Ferrero: "I napoletani si sono fatti scappare Quagliarella e io me lo tengo. Ora Strinic è in Nazionale"

 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 2938 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ferrero: "I napoletani si sono fatti scappare Quagliarella e io me lo tengo. Ora Strinic è in Nazionale"

Il Presidente Ferrero si è soffermato anche sul rendimento di Fabio Quagliarella e Ivan Strinic nel corso della lunga intervista rilasciata ai microfoni di Radio Crc:

“Il mio desiderio è di andarmene dal calcio facendo una Sampdoria tutta italiana, ho dei classe 99 e 2000 fortissimi, con la Next Generation stiamo facendo un grande progetto.

Abbiamo già rinnovato il contratto, con Fabio abbiamo un rapporto straordinario. Gli dico sempre: fin quando vuoi giocare al calcio te lo rinnovo sempre il contratto, sei un grande campione. Fabio è una persona seria e onesta, finché ce la fa me lo tengo. I napoletani se lo sono fatti scappare e io me lo tengo.

Sto da tre anni nel calcio, ho capito che funziona come il film Sliding Doors. Ivan ha avuto un episodio brutto e la vita continua ed ora è in Nazionale. Vi dico solo che la mattina appena ci svegliamo dobbiamo cantare 'O Sole Mio”.