ESCLUSIVA SN - Din Don: "Al Franchi bravo Ramirez a rientrare verso l'interno. Quagliarella vive una seconda giovinezza: gesto tecnico davvero importante"

 di Din Don  articolo letto 1559 volte
ESCLUSIVA SN - Din Don: "Al Franchi bravo Ramirez a rientrare verso l'interno. Quagliarella vive una seconda giovinezza: gesto tecnico davvero importante"

Al Franchi il primo goal blucerchiato è il risultato di un'azione iniziata con un attacco sulla corsia destra, dove Ramirez si dimostra molto bravo a rientrare verso l'interno, eludendo la marcatura di un paio di avversari. L'uruguayano fa partire un insidioso mancino di interno collo a girare sul secondo palo, in area ci sono Quagliarella e Caprari a ricevere un cross, oppure a sfruttare un'eventuale respinta e così infatti avviene. La sfera arriva sui piedi dell'ex Pescara, lesto ad insaccare per il tap-in. Nulla è mai scontato, spesso sono i goal più facili che si rischia di sbagliare andandoci con superficialità. Caprari invece resta molto concentrato e insacca con sicurezza,

In relazione al secondo goal va evidenziata l'azione centrale di Ramirez, il quale punta la difesa viola sulla loro trequarti, scarica verso destra per Caprari, il quale premia la puntuale sovrapposizione di Praet. Il talento belga arriva sul fondo e crossa, la sfera si innalza come uno spiovente, parabola sul secondo palo, qui bisogna sottolineare il grandissimo gesto tecnico di Quagliarella. Tomovic perde un attimo di vista la palla e viene superato, con lo stop di controbalzo il bomber doriano va direttamente a superare l'avversario, un controllo di una difficoltà tecnica molto elevata, un gesto tecnico davvero importante. La palla schizza verso l'alto, c'è il tocco di mano del difensore, rigore inevitabile. 

Quagliarella calcia un rigore perfetto, botta potente di interno collo di ad incrociare, tirato alto molto bene, anche se il portiere avesse intuito non avrebbe potuto nulla, conclusione imparabile, rigore battuto con cattiveria. In questo inizio di stagione Quagliarella dimostra ancora una volta di vivere una seconda giovinezza, rivelandosi sempre decisivo e fondamentale per la squadra.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET 

© foto di Sampdorianews.net