Depaoli: "Blucerchiato motivo d'orgoglio. Spero di togliermi tante soddisfazioni"

17.07.2019 19:47 di Emanuele Massa   Vedi letture
Depaoli: "Blucerchiato motivo d'orgoglio. Spero di togliermi tante soddisfazioni"

Poco prima dell'inizio della prima amichevole stagionale contro il Sellero Novelle, Fabio Depaoli ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport:

"Finalmente sono arrivato in blucerchiato, per me è motivo d'orgoglio e una grande emozione. E' tutto un po' strano perché sono stato tredici anni al ChievoVerona, ringrazio tutti i miei allenatori del passato ma ora per me inizia un nuovo capitolo. Spero di togliermi tante soddisfazioni", le sue parole.

Che sensazioni hai con Di Francesco? "Cambia il modo di giocare, lui vuole la palla in verticale sulla punta e i terzini che spingono molto. Per me è diverso rispetto al passato".

Chi ti ha già impressionato? "Quagliarella è il bomber, uno dei migliori. Praet è un centrocampista di alto livello".