De Giorgis: "Primo anno che Samp non sta raccogliendo, ci vuole pazienza. Ranieri leader già a Catanzaro"

18.10.2019 14:25 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Image Sport
De Giorgis: "Primo anno che Samp non sta raccogliendo, ci vuole pazienza. Ranieri leader già a Catanzaro"

Giorgio De Giorgis ha analizzato le tematiche di campo e società in chiave blucerchiata in occasione di un'intervista rilasciata a Tuttomercatoweb.com:

"Credo che negli ultimi anni l'asticella della Samp si sia alzata molto, non so niente dei conti ma la Samp in questi anni ha comprato bene e venduto meglio. Dovrebbe quindi essere una società sana. I fastidi nei confronti di Ferrero sono forse legati al suo modo di fare però a parte quest'anno i risultati parlano per lui. E ' il primo anno che la Samp non sta raccogliendo granchè ma ci vuole pazienza. E' chiaro che poi la questione del mancato trasferimento delle quote societarie non ha aiutato".

Intanto è arrivato Ranieri. Che ne pensa? "Sa come muoversi in campo e nello spogliatoio. Gli basta uno sguardo per farsi capire. E' stato il mio capitano al Catanzaro e già allora dava direttive ed era un leader. E' una persona limpida e schietta, rispetta tutti ma va per la sua strada".

Che cammino sarà per la salvezza? "Può complicarsi però la squadra c'è. Basta un bel risultato domenica e tante cose possono tornare a posto, come sempre succede nel calcio".