Damsgaard: "Essere ad Euro2020 una soddisfazione. In Italia imparato molto"

11.06.2021 13:06 di Moreno Cavanna   Vedi letture
Damsgaard: "Essere ad Euro2020 una soddisfazione. In Italia imparato molto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Si avvicina il calcio di inizio di Euro2020, in programma stasera fra Turchia e Italia

Uno degli astri nascenti dell'intera competizione è certamente il blucerchiato Mikkel Damsgaard, impegnato con la sua Danimarca in un girone ostico completato da Belgio, Russia e Finlandia.

Il talentino classe 2000 ha raccontato ai Media Ufficiali della Sampdoria il mix fra ambizione ed emozione che guiderà la nazionale danese:

"Non siamo i favoriti, non partiamo davanti a tutti, ma… quando partecipi ad una competizione del genere devi sempre pensare di poterla vincere. E io ci credo. La nostra è una nazionale dove si lotta e si corre l’uno per l’altro: la forza è l’insieme.

Durante questa prima stagione in Italia ho imparato molto, soprattutto dal punto di vista della velocità di pensiero. So di non essere uno dei giocatori più importanti della rosa, ma già essere qui tra loro è una soddisfazione. Questa è una squadra che ha il giusto spirito e qualità importanti.

Nel nostro girone affronteremo Belgio, Russia e Finlandia. Sarà dura, ma possiamo farcela. Giochiamo in casa, nello stadio di Copenaghen, sarà bellissimo poterlo fare davanti ai nostri connazionali".