Criscitiello: "Ferrero a molti sta sulle scatole, anche a me spesso, però bisogna essere onesti. Sta facendo grandi cose alla Samp"

24.06.2019 17:24 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
Criscitiello: "Ferrero a molti sta sulle scatole, anche a me spesso, però bisogna essere onesti. Sta facendo grandi cose alla Samp"

Michele Criscitiello ha dedicato parte finale del proprio editoriale sulle pagine di Tuttomercatoweb.com alla situazione societaria blucerchiata:

"In chiusura un ragionamento sulla cessione della Sampdoria. E' il caso di dire che l'erba del vicino non è sempre più verde. Ferrero a molti sta sulle scatole, anche a me spesso, però bisogna essere onesti. Un Presidente non deve star simpatico, deve lavorare bene per il proprio club. Ferrero, alla Samp, sta facendo grandi cose. Ultima: sostituire Giampaolo con Di Francesco è un tocco di classe. Anche i risultati e le plusvalenze confermano le capacità di questo personaggio cinematografico prestato al mondo del calcio. Ora qualcuno lo vorrebbe fuori dalla Samp ma se le offerte non ci sono e se ci sono sono farlocche allora non dite a Ferrero che se ne deve andare.

Piuttosto pensate che chi si presenta deve fare i fatti come Commisso e non le chiacchiere come la cordata di Vialli. L'ex bomber doriano è un simbolo ed emblema. Ma le trattative per le società di serie A devono essere serie e concrete. Ferrero ha perso solo tempo con questi personaggi che poi non arrivano mai alla bandiera a scacchi. I tifosi blucerchiati siano contenti della conferma di Ferrero anche perché all'orizzonte non c'era nulla di buono. Pagare moneta vedere cammello. Qui non c'è traccia di cammello, non si vede neanche l'acqua e dove l'acqua è poca si sa... la papera non galleggia".