...CHE CI FANNO VENIRE I BRIVIDI: Il trio delle meraviglie fabbrica un'altra gemma

 di Paolo Paolillo  articolo letto 949 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
...CHE CI FANNO VENIRE I BRIVIDI: Il trio delle meraviglie fabbrica un'altra gemma

Come in ogni fabbrica della grande distribuzione, il prodotto esce dopo tre passaggi: l'idea, la rifinitura, la finalizzazione. In questo caso specifico, la premiata ditta Sampdoria, grazie a tre dei suoi principali protagonisti, crea un'altra, strepitosa, pietra preziosa. Con quei tre, fondamentali, passaggi.

Si, perché il gol del vantaggio doriano, è un'azione superba sul triplice asse Torreira-Quagliarella-Zapata. Il folletto uruguagio ci mette l'idea, servendo perfettamente con una palombella un taglio nello spazio di Quagliarella, fatto altrettanto in maniera perfetta. L'attaccante campano non ci pensa due volte e ruba il tempo a De Vrij, spizzando la palla di testa per l'accorrente Zapata, che controlla - liberissimo - al centro dell'area e infila col secondo tocco Strakosha, scatenando il tripudio del Ferraris.

Idea, rifinitura, finalizzazione per un prodotto di assoluta qualità, come il gioco e le soluzioni offensive che la Sampdoria ha dimostrato di possedere in questo campionato, anche questa sera.