...CHE CI FAN VENIRE I BRIVIDI: un lampo di Kownacki per un istante riaccende le speranze

15.04.2018 20:41 di Serena Timossi Twitter:   articolo letto 1577 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
...CHE CI FAN VENIRE I BRIVIDI: un lampo di Kownacki per un istante riaccende le speranze

Pochi gesti tecnici degni di nota nella trasferta blucerchiata allo Juventus Stadium, conclusasi con una netta vittoria bianconera. Dopo un primo tempo compatto ed equilibrato, in cui i padroni di casa sono riusciti ad abbattere il muro doriano soltanto al 44', nella ripresa la retroguardia di Giampaolo non è riuscita ad arginare un'implacabile Vecchia Signora, facilitandole il compito con disattenzioni che si sono rivelate fatali.

In attacco poche emozioni nonostante la buona volontà, con tanto movimento da parte dei giocatori in posizione più avanzata, ma di fatto pochi pericoli corsi da Buffon.

L'unico brivido è stato innescato in avvio di ripresa da Dawid Kownacki che, immediatamente dopo essere subentrato a Fabio Quagliarella, si mette il luce rubando palla ad un ingenuo Chiellini e servendo una palla decisamente invitante a Gaston Ramirez. Il trequartista blucerchiato calcia con il destro, ma la palla termina sul fondo. Un episodio che poteva cambiare il corso del match, grazie all'intraprendenza del giovane attaccante polacco, e che per un istante aveva riacceso le speranze blucerchiate di riaprire la partita.