...CHE CI FAN VENIRE I BRIVIDI: Depaoli a pochi centimetri dal sogno

20.10.2019 17:59 di Matteo Romano   Vedi letture
...CHE CI FAN VENIRE I BRIVIDI: Depaoli a pochi centimetri dal sogno

Sampdoria - Roma si è rivelata una partita bloccata. Sia da una parte come dall'altra non sono state molte le occasioni pericolose.

Soltanto negli ultimi 20' di gioco le sortite offensive hanno regalato qualche emozione. Nelle file della Sampdoria è stata una conclusione di Fabio Depaoli  a far trepidare il pubblico sugli spalti. L'esterno blucerchiato è entrato in campo nella ripresa sostituendo un evanescente Emiliano Rigoni, apparso poco propositivo nel secondo tempo. 

L'ex Chievo è entrato in campo con carattere ed è stato proprio lui a sfiorare la rete che avrebbe fatto esplodere il Ferraris.

Al minuto '70 Depaoli ha sul destro un pallone decisivo. A margine di un calcio d'angolo la respinta di Edin Dzeko raggiunge il destro dell'esterno doriano, che prova un tiro al volo che viene deviato di quel tanto che basta da Pau Lopez.

Depaoli ha ancora una volta dimostrato di poter dire la sua in questa squadra: anche nella gestione Di Francesco si era sempre disimpegnato tra i migliori in campo. Con Rigoni potrebbe quindi nascere un dualismo per il ruolo di titolare come ala destra del 4-4-2, modulo su cui sembra ad oggi orientato mister Ranieri.

A seguito dell'azione del laterale blucerchiato i nostri ragazzi hanno ricercato la rete del successo più con il cuore che non con l'organizzazione offensiva. Comunque una iniezione di fiducia per provare a uscire dalle "sabbie mobili" della classifica.