Cagni: "Di Francesco ricalcherà quanto fatto a Sassuolo e Roma. Pochi come Quagliarella"

22.08.2019 16:58 di Emanuele Massa   Vedi letture
Cagni: "Di Francesco ricalcherà quanto fatto a Sassuolo e Roma. Pochi come Quagliarella"

In vista della partita di domenica sera al Luigi Ferraris tra Sampdoria e Lazio, Luigi Cagni è stato intervistato dai microfoni di Lazio Style Channel:

"Conosco bene Di Francesco e la Sampdoria. Il suo 4-3-3 porta la squadra ad essere aggressiva e sfruttare le fasce laterali. Mentalmente dovrebbe ricalcare quanto fatto a Sassuolo e Roma. Eusebio per ora sta adattando alcuni giocatori come esterni, in attesa di un acquisto".

"Il mercato aperto tutto agosto è terribile - ha continuato l'ex allenatore blucerchiato - solo chi non ha fatto calcio può volere una cosa del genere. Ormai domina il business, a discapito del calcio. La Sampdoria però davanti ha Quagliarella, ci sono pochi giocatori come lui: a 36 anni nessuno fa la differenza così. Molti difensori marcano poco e male ma uno come Fabio fa delle cose che lo rendono imprevedibile. Vieira ha una bella personalità, si vedeva fin dalla prima partita”.

"È difficile fare un pronostico sulla partita - ha concluso Cagni - siamo solo alla prima giornata. Le squadre vanno giudicate almeno dopo 6-7 gare, non prima. La Lazio ha il vantaggio di avere lo stesso allenatore da 4 anni, mentre la Sampdoria quello di giocare in casa".