Bereszynski: "È mancato l'ultimo colpo. Cerco di dare il massimo a sinistra"

12.10.2020 12:09 di Emanuele Massa   Vedi letture
Bereszynski: "È mancato l'ultimo colpo. Cerco di dare il massimo a sinistra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Al termine del pareggio a reti bianche contro l'Italia in Nations League, Bartosz Bereszynski ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TVP Sport:

"È mancato l'ultimo colpo - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - è mancato il gol, perché c'erano delle belle premesse. Basti citare le occasioni di Mateusz Klich e Robert Lewandowski. Tuttavia, apprezziamo il livello dell'avversario.

Ho il labbro rotto, non so quando sia successo. Giocavo su Chiesa, questo cartellino giallo ha vanificato i miei piani. C'è stato molto lavoro, abbiamo dovuto impegnarci tutti al cento per cento per arrivare a questo punto.

Si sa che gioco come terzino destro, ma cerco di dare il massimo anche a sinistra perché così ha deciso l'allenatore".