Bereszynski: "Contento di poter giocare titolare in Nazionale, ma la mia posizione è la fascia destra"

11.06.2019 12:29 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bereszynski: "Contento di poter giocare titolare in Nazionale, ma la mia posizione è la fascia destra"

Prosegue la marcia inarrestabile della Polonia nelle qualificazioni europee: con la vittoria per 4-0 su Israele sono 4 le vittorie su altrettante partite disputate.

Al termine della partita Bartosz Bereszynski, in campo per 90' da terzino sinistro, ha commentato la sua prestazione ai microfoni di sport.pl:

"Faccio ciò che l'allenatore si aspetta - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - e se crede che a sinistra io possa fare bene, corro là fuori e do tutto. Non voglio mentire dicendo che sulla fascia sinistra mi sento in confidenza come sulla destra. La fascia destra è la mia posizione naturale, gioco lì la maggior parte delle partite, perché a sinistra gioco solo in nazionale. Sono contento di poter giocare titolare con la nazionale ma dico sempre che la mia giusta posizione è la fascia destra".

Il terzino blucerchiato ha poi commentato la situazione del gruppo G: "Abbiamo giocato partite difficili e nonostante tutto siamo riusciti a vincere, è la cosa più importante nelle qualificazioni. Chiaro che ognuno di noi vorrebbe giocare al meglio, ma bisogna ricordare che ora non ci sono avversari deboli e ne stiamo affrontando solo di forti. Dopotutto, abbiamo vinto 4-0 con una squadra che ha vinto 4-2 in Austria e secondo gli esperti sarà in grado di lottare per la qualificazione a Euro 2020".