Bellucci: "Grande amore e riconoscenza per la Samp. Ferrero ha fatto bene"

20.05.2019 11:56 di Emanuele Massa   Vedi letture
Bellucci: "Grande amore e riconoscenza per la Samp. Ferrero ha fatto bene"

Dopo l'esperienza terminata con un esonero sulla panchina dell'Albissola, Claudio Bellucci ha rilasciato una lunga intervista ai taccuini di tuttomercatoweb.com.

L'ex attaccante ha risposto anche ad alcune domande sul suo rapporto con la Samp e sul momento blucerchiato:

"Nasco in un quartiere ed una famiglia di romanisti, ma sono arrivato alla Sampdoria all'età di 14 anni ed ho fatto tutta la trafila giocando anche sei anni in prima squadra. Verso di loro ho un grandissimo amore e riconoscenza. Quando tutto il blocco doriano si trasferì alla Lazio vincendo lo scudetto sono stato contentissimo per i miei ex compagni e l'ex tecnico, hanno fatto una grandissima stagione e avrebbero potuto vincere ancora di più".

Cosa pensi del possibile cambio di proprietà? "Vivo a Bogliasco, quindi le voci mi arrivano in continuazione. Tutti parlano di Vialli e so cosa questo possa significare per i tifosi, lo dice uno che è cresciuto alla sua ombra. Non ho particolari informazioni in più rispetto a quanto pubblicano i giornali, ma penso che ancora non si sia concluso nulla. Ferrero? Ha fatto sicuramente bene, prendendo Giampaolo è riuscito a dare un'identità alla squadra".