Dalla camomilla alla carica (2-1)

08.03.2020 14:08 di Paolo Paolillo   Vedi letture
Dalla camomilla alla carica (2-1)
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ranieri esce provato nel cuore e nel viso. Sbuffa. Da fuori è stato un patimento, ma si è vinto una partita importantissima. Ora la Sampdoria sale a 26 punti, sempre un punto in più sul terzultimo posto, occupato da Genoa e Lecce, a braccetto. Fondamentale vittoria dei ragazzi di Claudio Ranieri.

Dalla redazione di Sampdorianews.net e dal vostro Paolo Paolillo, l'augurio di salute e di trascorrere una buona serata! A presto!!!

95' - FINISCE QUIIIIII!!!! FINISCE QUIIIIIIII!!!!!!! FINISCE QUIIIIIII!!!! SAMPDORIA BATTE VERONA 2-1!!!! QUAGLIARELLA E LA SUA DOPPIETTA PERMETTONO AL DORIA DI CONQUISTARE TRE PUNTI FONDAMENTALI!

94' - CAMBIA IDEA VALERI!!! SOLO GIALLO PER LINETTY! L'arbitro va a rivedere e cambia provvedimento!

94' - ROSSO A LINETTY!! Intervento sicuramente duro, ma incomprensibile l'aver chiuso un occhio su Badu, un minuto fa. Dubbi sul colore del cartellino.

93' - Graziato Badu, già ammonito che trattiene Bonazzoli. Rifiata la Samp.

92' - Ne mancano ancora tre. Verona che fa girare la palla. Samp con dieci uomini dietro la linea del pallone!

91' - ZACCAGNI! Spara alle stelle da buonissima posizione il trequartista veronese! Bene così!

90' - Saranno 5 i minuti di recupero. 

90' - Esce il capitano, Quagliarella. Dentro Thorsby. Sampdoria adesso con l'elmetto in testa. Trincea blucerchiata.

88' - Corner per il Verona! Esce Audero e la fa sua!!! Si soffre.

87' - Esce Amrabat e dentro Salcedo. Ci prova in ogni modo Juric.

86' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! LA METTE QUAGLIARELLA. DESTRO POTENTE AD INCROCIARE. SILVESTRI NON CI ARRIVA.

85' - RIGOREEEEEEE!!! Decide Valeri di dare il rigore per la gomitata, netta, di Dawidowicz su Ekdal!! 

84' - LA VA A RIVEDERE VALERI!!!

83' - Gomitata di Dawidowicz su Ekdal. Attesa per la decisione del VAR!

79' - Momento amarcord. Entra Pazzini per Di Carmine.

78' - Giallo per Jankto. Terzo ammonito per il Doria, il secondo per fallo tattico.

76' - QUAGLIAREEEEEELLAAAAA!!! QUAGLIAAARELLLAAAAA!!! LA PAREGGIA IL CAPITANO SOTTO LA SUD! Colpo di biliardo del numero 27 blucerchiato, che raccoglie il bel cross di Depaoli e gira di destro nell'angolo dove Silvestri non può arrivare.

75'- Attacchi confusi della Samp. Si cercano molto le fasce, nonostante il Verona abbia tre corazzieri in difesa. 

73' - Primo cambio nel Verona: fuori Verre e dentro Emmanuel Badu.

72' - LINETTY! Occasione per la Samp con il polacco, che sfrutta la sponda di Quagliarella ma conclude debolmente a lato.

70' - Spende il giallo Tonelli, che tiene Adjapong per la maglia, mentre stava scappando in contropiede. Venti alla fine, si soffre tanto.

67' - INCREDIBILE!!! ANCORA SILVESTRI!!! Grande protagonista il portiere del Verona, che sull'ulteriore calcio d'angolo per la Samp, mette le mani sul colpo di testa, stavolta, di Tonelli. Adesso è arrembaggio.

66' - DEPAOLI!!! Colpo di testa da calcio d'angolo del terzino, che chiama alla grande parata Silvestri. Jankto fa correre Augello sulla sinistra. Cross perfetto ed ancora Dawidowicz anticipa Quagliarella.

64' - Linetty sembra aver dato quella grinta in mezzo che, prima, appariva mancare. Ora il Doria sembra più reattivo.

62' - JANKTO!!!! Parata di Silvestri sul mancino in diagonale del centrocampista ex Udinese, lanciato superbamente da Quagliarella.

61' - Doppia sostituzione per la Sampdoria. Entrano Linetty e Bonazzoli. Fuori Vieira e Quagliarella. Ranieri prova a scuotere così la squadra.

60' - Prova il lancio sopra la linea difensiva Depaoli. Il difensore aveva visto Quagliarella scattare. Fuori misura il fendente, peccato.

58' - Ripristinato il VAR, nel frattempo.

56' - Ovviamente, questo nuovo atteggiamento della Samp lascia spazi alle ripartenze avversarie. In una di queste Lazovic arriva su un pallone destinato al fondo, Verre svirgola, la palla arriva a Di Carmine e Yoshida si frappone in maniera provvidenziale, mandando la palla in angolo.

55' - Ora la Samp sembra aver alzato il ritmo. Altro cross di Augello ed uno strepitoso Dawidowicz anticipa, per un pelo, Quagliarella, già pronto a insaccare di testa, ad un metro da Silvestri.

53' - Cross sul secondo palo di Augello, Quagliarella anticipato da Gunter. Intanto la partita, viene comunicato dallo speaker dello stadio, si sta svolgendo senza VAR. Non si conosce il motivo, ma questo è. 

51' - Tocca la palla Valeri su un buon fraseggio al limite dell'area della Samp, palla inspiegabilmente al Verona. 

49' - Spreca un altro contropiede Gabbiadini ed innesca, con il suo errrore, fa partire il contro-contropiede scaligero. Palla di Verre filtrante, non ci arriva Zaccagni, per nostra fortuna.

48' - Spinge la Samp. Ekdal guadagna una buona punizione e porta all'ammonizione Di Carmine, entrato in maniera troppo irruenta sullo svedese. Dal calcio da fermo, deviazione birichina di Gunter verso la sua porta, Silvestri è un gatto e blocca la palla indirizzata all'angolo.

46' - Ripartit! Hellas in vantaggio e con il possesso del pallone.

________________________________

Resta sempre collegato con noi attraverso i social

Commenta i nostri articoli e le nostre news sulla pagina Facebook di Sampdorianews.net, e fai sentire la tua opinione. Collegati all'indirizzo:

https://www.facebook.com/Sampdorianews.net/

Tieniti sempre aggiornato col nostro profilo Twitter. Leggi l'avviso delle nostre news, sii tra i primi a beneficiare delle nostre esclusive con i tweet di Sampdorianews.net. Aggiungi il nostro profilo Twitter con indirizzo:

https://www.twitter.com/@TMWSampdoria

Condividi con noi le più belle immagini della nostra amata Samp attraverso il nostro profilo Instagram:

https://instagram.com/tmwsampdoria

________________________________

45' - Non c'è recupero. Sampdoria che va al riposo sotto di un gol. Siamo ad un bivio importante della stagione, pertanto servirà un atteggiamento diverso nella ripresa da parte della banda di Ranieri, altrimenti sarà notte fonda.

42' - VIEIRA!!! Murato il centrocampista al momento del tiro, proprio al limite dell'area piccola. Un passo di troppo dell'inglese, grande sforzo di Dawidowicz.

39' - Azioni convulse al limite dell'area gialloblù, con cross e controcross da parte degli esterni doriani, ma senza trovare una conclusione o una sponda. Molto lento sia il pallone che i movimenti dei giocatori blucerchiati. Il Verona recupera palla e Vieira deve spendere il giallo. L'inglese primo ammonito della partita.

35' - Adesso, più che mai, serve una reazione. Ranieri prova a darla, alzando Augello a centrocampo, che diventa a cinque. Bereszynski è il terzo di difesa.

32' - ZACCAGNI! Il VERONA PASSA A GENOVA. Cross da destra di Lazovic, Audero stavolta va a vuoto, Zaccagni fredda Augello e da un metro segna la rete del vantaggio scaligero. Troppo morbida la catena di destra doriana, che lascia troppo tempo e spazio a Lazovic per calibrare il cross. Per Zaccagni, poi, diventa una passeggiata infilare la palla in rete. 

31' - Jankto ci prova di destro sul capovolgimento di fronte. Il tiro del ceco, deviato, viene bloccato da Silvestri.

30' -  AUDERO!!!!! Paratissima dell'estremo difensore, che mette la manona sul destro potente di Amrabat e salva lo 0-0.

29' - Jankto cade al limite dell'area, forse dentro, contrastato da Adjapong in maniera rivedibile. Per Valeri non è nulla. Qualche dubbio rimane.

28' - Altro corner per il Verona. Altro traversone moscio respinto dalla difesa e spunto personale di Gunter che si spegne sul fondo.

26' - Fallo subìto da Quagliarella a metàcampo. Fa fatica la formazione di Ranieri a creare gioco, palla persa e fallo di Vieira su Zaccagni.

22' - Primo corner della partita. Lo batterà il Verona, bravo Bereszynski a chiudere l'incursione di Pessina. Battuto corto dai gialloblù, cross nell'area piccola, Audero incerto, lo salva un fallo di braccio di Di Carmine.

20' - Altra ripartenza orchestrata da Ekdal, che apre sul vertice sinistro dell'area di rigore del Verona per Quagliarella. Il capitano prova a metterla in mezzo, pallone deviato e che si impenna. Palla poi spizzata da Ekdal, ma finisce, innocua, tra le braccia di Silvestri.

19' - Calcio di punizione da buona posizione per la Samp. Palla scodellata da Jankto e difesa scaligera che anticipa i difensori doriani saliti per attaccare.

16' - Continua il giropalla del Verona, recupera Gabbiadini che si invola verso la porta, poi, invece che tirare si lascia cadere dopo un presunto contatto con Dawidowicz. Incomprensibile scelta del numero 23, che aveva anche il pallone sul sinistro al limite dell'area.

13' - GABBIADINI! Si sveglia la Samp e subito reagisce all'occasione veronese. Il mancino doriano riceve un cross di Depaoli all'altezza del dischetto del rigore, si gira e prova a trovare l'angolo basso alla destra di Silvestri. Bravo il portiere ad allungarsi e bloccare.

12' - AUDERO! Salva il portiere doriano su Di Carmine, che gira di testa ma non angola abbastanza. Bravo Audero.

11' - Blucerchiati guardinghi, in attesa di accellerare i ritmi. Verona più brillante al momento. C'è bisogno di aumentare il ritmo.

7' - Per il momento da padrone la fa la voce di Juric, che coordina ogni secondo della gara dei suoi. Ranieri, invece, molto composto. Nel frattempo, palla recuperata dal Verona, che palleggia sulla propria trequarti, prima di cercare Di Carmine in profondità. Palla lunga, troppo, e rimessa doriana. 

4' - Prova l'affondo Lazovic sulla destra, bene Bereszynski in contenimento. Palla sul fondo. Rimessa Audero.

2' - Prima fase di studio, Verona che prova le sue giocate palla a terra, mentre la Samp si difende e riparte. Prova l'imbucata Ekdal per Gabbiadini. Palla lunga. Ripartono gli scaligeri.

1' - La palla è del Doria, con i blucerchiati che attaccheranno verso la Nord!

Entrano le squadre in campo! Arbitra il signor Paolo Valeri di Roma 2. Assistenti i signori Costanzo di Orvieto e Villa di Rimini, quarto uomo Massimi di Termoli.
Al VAR: Banti di Livorno. Aiuto VAR: Ranghetti di Chiari.

Risuona "Lettera da Amsterdam". Le squadre sono nel tunnel. Le riserve sono già sedute nelle apposite panchine. Entra anche il grande ex di oggi, Giampaolo Pazzini. Ci siamo! Tra poco si parte! 

Ranieri ha seguito il riscaldamento dei ragazzi in campo, trattenendosi a parlare con Tonelli. Il tecnico romano sa l'importanza capitale di questo match. Ricordiamo che la Sampdoria si trova al quart'ultimo posto della classifica, un punto sopra la zona retrocessione e che questo turno casalingo va sfruttato, nonostante davanti si trovi un Verona che è la vera sorpresa del campionato. Gioco frizzante e solidità sono le armi degli uomini di Juric, davvero un altro rispetto all'esperienza con i colori rossoblù di qualche anno fa.

Manca circa mezz'ora al fischio di inizio e le squadre in campo per il riscaldamento. Stadio vuoto e grande concentrazione negli sguardi dei calciatori. Giornata soleggiata e terreno che sembra essere in buone condizioni. 

Amici, ma sopratutto oggi Amiche, di Sampdorianews.net buon pomeriggio da Paolo Paolillo e da tutto il team della redazione e benvenuti alla diretta live di Sampdoria - Verona, gara valida per la 26° giornata di Serie A

Si gioca, a porte chiuse, con polemiche che hanno caratterizzato queste settimane, con un virus da fronteggiare. Ma si gioca. Mister Ranieri decide per Audero in porta, Bereszynski a destra e Augello sulla sinistra, al posto dello squalificato Murru. Coppia centrale con una novità. Esordio per Maya Yoshida, che affiancherà Tonelli. In mezzo Ekdal e Vieira saranno gli interditori, mentre sulle fasce agiranno Depaoli e Jankto. Davanti la coppia Quagliarella-Gabbiadini.

Juric sceglie Di Carmine al centro dell'attacco, con l'ex Verre e Zaccagni a supporto. Amrabat e Pessina compongono la cintura centrale, mentre dietro spazio a Dawidowicz, che prende il posto di Kumbulla.

Ecco le formazioni ufficiali:

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Depaoli, Ekdal, Vieira, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. All. Ranieri.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani, Gunter, Dawidowicz; Adjapong, Amrabat, Pessina, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. All. Juric.


________________________________

Resta sempre collegato con noi attraverso i social

Commenta i nostri articoli e le nostre news sulla pagina Facebook di Sampdorianews.net, e fai sentire la tua opinione. Collegati all'indirizzo:

https://www.facebook.com/Sampdorianews.net/

Tieniti sempre aggiornato col nostro profilo Twitter. Leggi l'avviso delle nostre news, sii tra i primi a beneficiare delle nostre esclusive con i tweet di Sampdorianews.net. Aggiungi il nostro profilo Twitter con indirizzo:

https://www.twitter.com/@TMWSampdoria

Condividi con noi le più belle immagini della nostra amata Samp attraverso il nostro profilo Instagram:

https://instagram.com/tmwsampdoria