ESCLUSIVA SN - "Il Dado Blucerchiato": "Eder e Muriel due fuoriclasse. Il Presidente Ferrero si è dimostrato un uomo di parola"

Conduttore televisivo e attore teatrale. Vero cuore blucerchiato. Opinionista di lusso di Sampdorianews.net con "Il Dado Blucerchiato".
11.09.2015 08:09 di Corrado Tedeschi   Vedi letture
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
ESCLUSIVA SN - "Il Dado Blucerchiato": "Eder e Muriel due fuoriclasse. Il Presidente Ferrero si è dimostrato un uomo di parola"

Il campionato della Sampdoria è partito sicuramente molto bene. A mio avviso abbiamo trovato un assetto di squadra ideale che ci ha permesso di centrare  dei risultati che sono andati oltre le nostre previsioni, come per esempio il pari in rimonta contro il Napoli.

Al San Paolo abbiamo dimostrato di avere, specialmente nel secondo tempo, un gioco veloce e  preciso con due fuoriclasse autentici in attacco come Eder e Muriel. Mi piacciono tantissimo entrambi e sono molto curioso tra l'altro di vederli in azione con alle spalle un rifinitore del calibro di Cassano.
 
E' stato importantissimo, per cercare di dare continuità di risultati, resistere alle sirene di mercato che coinvolgevano Eder, per il quale sono state rifiutate offerte molto ricche. Il Presidente Ferrero si è dimostrato un uomo di parola e ha rispedito al mittente fino all'ultimo le offerte milionarie dell'Inter.

Per fortuna ora il mercato è chiuso e ripeto ora potremo ripartire dai due fuoriclasse là davanti e dalla nostra splendida tifoseria che, non mi stancherò mai di ripeterlo, è il nostro valore aggiunto. Per continuare il positivo trend in campionato ora avremo un crocevia fondamentale domenica col Bologna,  match da affrontare col massimo impegno e con la dovuta concentrazione.
 
La Samp di quest'anno a mio parere ci farà divertire tantissimo e allo stesso tempo incuriosisce molto, in quanto non abbiamo ancora mai visto in campo dei giocatori che secondo me  potrebbero essere fondamentali, come il già citato Cassano, ma anche Correa, Carbonero e lo stesso Moisander.

Sono convinto che potremo disputare un ottimo campionato e visto che ha portato bene l'anno scorso, mi ripeto; anche in questa stagione pongo come nostro obiettivo il sesto posto.

© foto di Sampdorianews.net