ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Occorre avere la tensione giusta. L'allenatore deve mantenersi lucido. In palio ben più dei 3 punti"

Indimenticato baluardo difensivo blucerchiato. Opionionista di spicco per Sampdorianews.net.
 di Mirko Conte  articolo letto 1130 volte
© foto di Antonio Vitiello
ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Occorre avere la tensione giusta. L'allenatore deve mantenersi lucido. In palio ben più dei 3 punti"

Per me il derby non è solo una partita, ma è quella partita, e per disputare “quella” partita occorre avere la tensione giusta. Averne poca non è possibile, perché nessun altro incontro di calcio assume la connotazione di un Sampdoria - Genoa. Occorre quindi fare molta attenzione a non averne troppa, in quanto si correrebbe il rischio di avere un effetto contrario.

Nel derby di Genova non esiste inoltre una squadra favorita, dato che l’aspetto tattico e quello tecnico anche individuale, pur contando meno, sono meno determinanti in un ambiente e con un calore che supera ogni altra considerazione e a volte incide anche sulla razionalità.

Al contrario è proprio l’allenatore che deve mantenersi lucido e compassato, perché questo è il suo ruolo. Un derby in genere è spesso pericoloso soprattutto per le partite che seguono, in vista delle quali corri il rischio di arrivare scarico.

L’unica analisi che può essere fatta a priori di fronte ad una stracittadina, che capita in un momento particolare del campionato della Sampdoria, è agli strascichi che il risultato potrebbe determinare.

Il mio giudizio su Giampaolo è certamente positivo, in quanto ritengo sia tra i tecnici migliori in questo momento. E' anche evidente che il suo tipo di gioco abbia bisogno di tempo per affermarsi, affinchè i peculiari automatismi vengano ben recepiti.

Sappiamo però che la classifica è tiranna e una posizione a rischio può far abbracciare scelte che potrebbero anche rivelarsi successivamente avventate. Insomma: “quella” partita ha sempre la peculiarità di valere ben più dei 3 punti in palio.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET