Thorsby dopo il mancato trasferimento a gennaio: "Ora sono in una posizione molto difficile"

03.02.2019 10:28 di Emanuele Massa  articolo letto 3334 volte
© foto di Antonio Vitiello
Thorsby dopo il mancato trasferimento a gennaio: "Ora sono in una posizione molto difficile"

Nei giorni scorsi si era a lungo parlato di un possibile trasferimento anticipato in blucerchiato, ma alla fine la sessione di mercato si è conclusa senza che per Morten Thorsby arrivassero novità.

Il centrocampista norvegese, già ufficializzato dalla Sampdoria come nuovo acquisto dal 1 luglio, concluderà dunque la stagione con la maglia dell'Heerenveen, società che ha deciso di farlo allenare con la squadra giovanile.

Secondo quanto riportato dal sito norvegese vg.no, durante l'ultimo giorno di mercato sembrava che l'accordo fosse molto vicino e mancassero solo pochi dettagli, salvo poi avere un riscontro negativo. Thorsby ha commentato le sue sensazioni vissute in quei momenti:

"Tutto è stato molto brutale - le parole tradotte da Sampdorianews.net - Ho pensato che alla fine ci sarebbe stata una soluzione positiva, tutte le parti erano d'accordo. Ora sono in una posizione molto difficile e non sono sicuro di cosa succederà. Provo una sensazione di vuoto, e l'incertezza non è mai un buon feeling con cui convivere".