Romania, Chirila consiglia Popescu: "Deve trasferirsi. Per esempio alla Sampdoria"

19.04.2022 15:44 di Maurizio Marchisio   vedi letture
Romania, Chirila consiglia Popescu: "Deve trasferirsi. Per esempio alla Sampdoria"
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com

Durante un'intervista rilasciata a Playsport, il tecnico rumeno Ionuț Chirilă ha dato consigli al giovane attaccante del FCSB Octavian Popescu per poter sfondare in futuro in uno dei campionati più competitivi in Europa.

"Senza dubbio è un giocatore di talento, sopra la media del campionato. Un giocatore che può essere bersaglio di proficui trasferimenti in occidente, si vedrà. Per ora Octavian Popescu è un talento che deve diventare una certezza. Deve trasferirsi a questa età, in modo che l'industria del calcio in Germania, Inghilterra, Spagna, Francia o Italia, i cinque grandi paesi del calcio, possano trasformarlo in una certezza.

Una squadra media nei primi due anni, per esempio la Samp, una squadra ottava o decima in Italia, oppure in Francia.  Se prendi 7-8 milioni di euro su Tavi Popescu e la rivendita è del 30 percento, quel 30 percento può valere 15 milioni più avanti. Difficile passare dal campionato rumeno, mediocre, a una big da 30-40 milioni, adesso.

Tavi Popescu ha bisogno di una squadra di transito, ma in uno dei cinque campionati forti. Non deve andare in Turchia. Ha bisogno di un campionato forte che crei difficoltà. 

Se Mutu e Chivu non se ne fossero andati quando erano giovani, erano finiti. Mutu e Chivu ci sono riusciti, perché il loro talento è stato sfruttato in modo straordinario dall'organizzazione del grande calcio mondiale." Le parole tradotte da Sampdorianews.net.