Pres. Sporting: "Se Fernandes fosse andato alla Samp e poi al Man United, ci avrebbero pagato?"

19.05.2020 09:22 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pres. Sporting: "Se Fernandes fosse andato alla Samp e poi al Man United, ci avrebbero pagato?"

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, la vertenza in atto tra Sporting Lisbona e Sampdoria per il mancato riconoscimento della percentuale sulla vendita di Bruno Fernandes al Manchester United non è rimasta l'unica.

Infatti al Cercle Brugge con il caso William Carvalho, si è aggiunto anche lo Sporting Braga, reclamando in via preventiva una percentuale sulla futura vendita di Rodrigo Battaglia.

Il presidente dello Sporting Frederico Varandas ha commentato quest'ultimo caso ai microfoni di Canal 11:

"Ho parlato personalmente con Salvador (presidente dello Sporting Braga, ndr), capiamo che è discutibile, se ne è reso conto anche lui. Ha detto: 'Capisco il tuo punto di vista, il tuo ufficio legale ha una visione, la nostra ha un'altra'. Il contratto in vigore è stato risolto, lo Sporting ha dovuto pagare una nuova commissione, un nuovo premio e un nuovo contratto. Comprendiamo che il dipartimento legale di SC Braga abbia una visione diversa".

Varandas ha poi brevemente accennato anche alla controversia con la Samp: "Immaginate - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - che Bruno Fernandes avesse rescisso con lo Sporting e fosse andato alla Sampdoria, per poi essere venduto al Manchester United. Avrebbero pagato qualcosa allo Sporting?".