Pres. Santos: "Non vendo Rocha, vogliamo rinnovare. Hanno offerto una cifra molto bassa"

11.07.2019 16:13 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
Pres. Santos: "Non vendo Rocha, vogliamo rinnovare. Hanno offerto una cifra molto bassa"

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, la trattativa per il passaggio di Kaique Rocha in blucerchiato si è interrotta, con il giocatore che è tornato in Brasile per allenarsi con il Santos.

Il presidente del club brasiliano ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla situazione del difensore, riportate da globoesporte.globo.com:

"Kaique ha il contratto in scadenza a febbraio, può firmare un pre-contratto, ma abbiamo diritto al primo rinnovo, come comunicato dalla Federazione brasiliana. Sono stati in Italia, lo sanno tutti, ho concesso dieci giorni di permesso. Non lo vendo, è un giocatore di prospettiva e vogliamo rinnovare. Hanno offerto una cifra molto bassa e volevamo alcuni più diritti economici. Ho parlato con Sampaoli, è veloce e bravo. Un giocatore per il futuro, anche se non ha mai giocato in prima squadra".