Entella, Castorina: "Società apprezza Cassano, ma credo che non vi siano gli estremi"

 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 1853 volte
Entella, Castorina: "Società apprezza Cassano, ma credo che non vi siano gli estremi"

Gianpaolo Castorina ha fatto il punto in casa Entella tra campo e mercato in un'ospitata negli studi di Sky Sport24. Il tecnico dell'Entella si è soffermato anche su Antonio Cassano, in più occasioni accostato al club di Chiavari:

"Cassano è un nome accostato a noi, perché ha sempre fatto capire di non volersi muovere da Genova. È chiaro che alla società e al presidente piacciono i giocatori talentuosi, ma credo che non vi siano gli estremi. Però è un giocatore che la società apprezza".