Dg Vis Pesaro sui prestiti: "Ristretto richiesta a quelli hanno capacità essere titolari"

27.07.2020 17:49 di Matteo Privitera   Vedi letture
Dg Vis Pesaro sui prestiti: "Ristretto richiesta a quelli hanno capacità essere titolari"

Sei giorni al raduno della Vis Pesaro, che sancirà l'inizio della stagione 2020/21. Il Dg biancorosso Vlado Borozan ha rilasciato alcune dichiarazioni  sulla nuovo stagione, parlando inoltre di mercato:

“La squadra si radunerà al Benelli il 3 del prossimo mese. Rischiamo di stare sempre a Pesaro. Ci sarebbe la possibilità di andare a Monte Nerone dal 17 agosto al 7 settembre, ma al momento c’è un problema col campo. Se verrà risolto allora andremo a Monte Nerone, altrimenti resteremo a Pesaro per tutta la durata del ritiro precampionato”.

Comunque, il legame sportivo con la Sampdoria resterà un punto cardine anche per la prossima stagione. Sul fronte prestiti la società vorrebbe confermare FarabegoliBenedettiTessiore e Campeol: “Abbiamo ristretto la nostra richiesta a quelli che hanno la capacità di essere titolari nella squadra che vogliamo allestire. Non possiamo permetterci di avere dei giocatori ai quali serve tempo, o che comunque non siano immediatamente pronti per la Serie C”.

Per quanto riguarda gli arrivi a titolo definitivo, c’è ancora da lavorare: “Il primo acquisto arriverà quando matureranno le varie trattative. Il calciomercato non è ancora iniziato, c’è tempo. Anche se, ovviamente, tenteremo di consegnare a Galderisi la rosa al completo entro metà agosto. Le nostre idee e desideri sono una cosa, mentre la realtà dei fatti è un’altra. Dobbiamo essere pazienti” ha dichiarato a solovispesaro.it.