Dalla Croazia: ricostruzione del mancato passaggio Biuk alla Sampdoria

Biuk è stato vicino alla Sampdoria. Il talento dell'Hajduk era in accordo con i blucerchiati, ma le società non hanno convenuto sull'accordo economico.
02.09.2022 12:55 di Matteo Romano   vedi letture
Dalla Croazia: ricostruzione del mancato passaggio Biuk alla Sampdoria
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Iacobellis

Stipe Biuk è stato molto vicino alla Sampdoria. Il talento dell'Hajduk Spalato sembrava in accordo con il club blucerchiato, ma la società genovese e quella spalatina non hanno convenuto sull'accordo economico; si parlava di un milione per il prestito più il riscatto attorno ai cinque milioni. Una strategia che i croati non hanno accettato, considerando che Biuk è tra i migliori prospetti dell'Hajduk. Come rimarca slobodnadalmacija.hr, i croati avevano bisogno di liquidità per le casse del club, ma hanno optato per non indebolirsi e soprattutto non ritenevano le condizioni accettabili. Sul sito si fa menzione alla  possibilità che in caso di retrocessione dalla Serie A dei blucerchiati, il calciatore croato sarebbe rientrato all'Hajduk, che pertanto non avrebbe goduto del riscatto pattuito. Una scelta ritenuta perciò rischiosa, sebbene praticata dall'Hajduk in altre operazioni, come quella di Marijo Vušković all'Amburgo e di Marin Ljubičić al LASK.