Brescia, Corioni: "Il ritorno di Caracciolo è stato un imprevisto"

Il patron delle rondinelle parla del mancato accordo con il Genoa.
 di Nicolò Valle  articolo letto 653 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Brescia, Corioni: "Il ritorno di Caracciolo è stato un imprevisto"

Il ritorno di Andrea Caracciolo al Brescia, dopo il mancato riscatto da parte del Genoa, non è andato giù al presidente Gino Corioni. Il patron bresciano ha rilasciato una dichiarazione critica nei confronti dei rossoblù, riportata da alfredopedulla.com:

“ll ritorno di Andrea Caracciolo al Brescia è stato un imprevisto. Il Genoa aveva l'obbligo di riscatto, ma non lo ha esercitato. C'era un accordo con il Genoa, che non è stato rispettato”.