Antonelli: "Su Malinovskyi c'erano Fiorentina e Samp, ma Percassi non ha mollato mai"

18.07.2019 20:58 di Matteo Privitera   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Antonelli: "Su Malinovskyi c'erano Fiorentina e Samp, ma Percassi non ha mollato mai"

Ruslan Malinovskyi è stato uno dei profili seguito dal club blucerchiato per rinforzare il suo centrocampo. Tra le varie pretendenti è stata l'Atalanta ad accaparrarsi il giocatore ucraino, ma non è stato facile vista la lunga lista delle squadre interessate. Sul punto ne ha parlato Stefano Antonelli, uno degli intermediari dell'operazione, ai taccuini di tuttomercatoweb.com: 

"La rosa era ampia, c'erano la Fiorentina, la Samp, lo Schalke 04, il Watford. Devo dire che in questa operazione tutti hanno lavorato bene ma Luca Percassi va elogiato perché non ha mollato mai, si è prodigato per la buona riuscita dell'affare restando sempre incollato alla trattativa. Si era innamorato del giocatore anche sulla base dei commenti positivi che aveva avuto anche da Shevchenko e Tassotti".