Mercoledì 16 Aprile 2014
SIAMO IN TANTI, VOCI E CANTI...
19 Apr 2014 15:00
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Catania   Sampdoria
[ Precedenti ]
DARESTE SPAZIO A FIORILLO TRA I PALI IN QUESTO FINALE DI CAMPIONATO?
  
  
  

Daily Network
© 2014
SIAMO IN TANTI, VOCI E CANTI...

ESCLUSIVA SN - Chiesa: "Questa Samp assomiglia al suo allenatore. Eder fa la differenza in B se sta bene fisicamente"

30.04.2012 00:18 di Diego Anelli  articolo letto 981 volte
© foto di Federico De Luca

Non si fermano le interviste esclusive di Sampdorianews.net. Dopo Simone Pavan e Fausto Pari, Sampdorianews.net ha avuto l'onore di contattare un altro prestigioso doppio ex di Sampdoria e Modena per analizzare al meglio la sfida in programma martedì 1 maggio al "Braglia". Si tratta di Enrico Chiesa, uno dei bomber italiani più prolifici degli ultimi decenni:

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DELL'ARTICOLO CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.SAMPDORIANEWS.NET    

Enrico, come valuti la rimonta della Samp in ottica play-off? “Avevo visto la Samp in occasione della vittoria conquistata contro il Brescia. Ho ritrovato una buona squadra che si è ripresa e sta proseguendo la rincorsa. Anche ieri ha vinto, sta tenendo il passo delle altre squadre. A questo punto contano più i 3 punti che la prestazione, poi se si gioca anche bene, tanto meglio”.

Non si può pretendere di vincere sempre e ovunque, ma i punti persi per strada a Crotone e Vicenza potrebbero pesare non poco nel bilancio finale. “La partita con il Vicenza non era semplice, si affrontava un avversario impegnato nella lotta salvezza, abbiamo visto ieri il Padova che ha perso 2 punti facendosi rimontare 2 goal dal Grosseto. Ora dipende tutto dalle situazioni di ogni singola partita, non è tempo per le recriminazioni, la Samp deve fare più punti possibili e rincorrere chi le sta davanti”.

3 goal in 2 gare per Eder, l’astinenza al goal ormai è soltanto un lontano ricordo. Quanto è determinante un giocatore del genere in questa Samp? “Tanto, è un giocatore che fa la differenza in B se sta bene fisicamente, l’ho visto molto bene anche contro il Brescia”.

Il Modena durante la seconda gestione Bergodi della stagione non conosce la parola sconfitta. 6 vittorie e 4 pareggi in 10 gare, è l’avversario più ostico che potevamo incontrare in questo momento? “Tutte le gare sono ormai difficili, nessuna sfida è semplice sulla carta, senz’altro il Modena sta vivendo un periodo molto positivo, sta offrendo un buon calcio, ha rifilato 3 goal ad una squadra in forma come la Juve Stabia che sta disputando un campionato straordinario. Nessuna gara è facile, basta guardare la Nocerina, sembrava spacciata alla retrocessione due mesi fa, ora invece si sta giocando la salvezza con le altre. La Samp deve giocare da grande squadra ma con grande umiltà”.

L’infortunio di Romero potrebbe complicare le cose in ottica play-off, oppure ritieni che Da Costa sia assolutamente in grado di non farlo rimpiangere? “Gli infortuni fanno parte del gioco del calcio, la squadra deve scendere in campo senza dover pensare a presenti e assenti. La Samp sta facendo una grande rimonta, ha fatto tanti punti e ne servono altrettanti, il numero più alto possibile, ora è ritornata nel gruppone. Due-tre mesi fa eravamo tutti scettici, vedevamo una squadra stanca, ora invece è bella viva ed è in grado di ottenere nuove vittorie”.

Da ex giocatore, da genovese e tifoso doriano credi davvero al raggiungimento dei play-off? “La Samp può arrivarci, ma serve un grande sforzo e sperare che davanti qualcuna rallenti il proprio cammino, tanto dipenderà anche dalla partitaccia in programma a Varese l’ultima giornata. Ritengo che la Samp abbia le stesse probabilità di Padova e Varese, ma può essere la favorita per storia, esperienza e pubblico”.

Parte dei meriti della rimonta doriana va sicuramente attribuita a mister Iachini, i risultati stanno dimostrando che può essere davvero l’uomo giusto per il raggiungimento del tanto agognato obiettivo. “Iachini cerca di trasmettere le sue idee alla squadra, in particolare grinta e umiltà indispensabili in B, con fatica la squadra ha risposto, ha dominato anche il Brescia, ho visto una squadra convinta, andata a segno in due occasioni ma poteva realizzare altre reti, non dimentichiamoci che il Brescia arrivava da 10 risultati utili consecutivi. Questa Samp assomiglia al suo allenatore, grinta e pedalare può essere il motto più giusto”.

 


Altre notizie - Siamo in tanti, voci e canti...
Altre notizie
 

AUDIO - ASCOLTA LA 24° PUNTATA DI DALE DORIA: OSPITI MAURIZIO MEDULLA E RICCARDO ASCIOTI

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA PUNTATA E LE INTERVISTE ESCLUSIVE A RICCARDO ASCIOTI E MAURIZIO MEDULLA Ritorna con un appuntamento settimanale "Dale Doria", trasmissione di Radio Sampdorianews condotta in studio da Andrea Piras. Commenteremo la sconfitta interna contro ...

ESCLUSIVA RSN - FERRI: "LA SAMP AL MOMENTO NON HA OBIETTIVI CONCRETI, DI CONSEGUENZA LA SQUADRA SI SVUOTA DI MOTIVAZIONI"

Il doppio ex della sfida Samp-Inter, in cartellone domenica prossima al "Ferraris", Riccardo Ferri ha provato a spi...

ESCLUSIVA SN - "LA ROVESCIATA SOTTO LA GRADINATA": "SAMPDORIA ATTUALMENTE SQUADRA PIÙ IN FORMA DEL CAMPIONATO. SAMP E FIORENTINA LE MIE DUE SQUADRE DEL CUORE"

Avendo raggiunto quota 40 punti in classifica, ed una salvezza praticamente conquistata, la Sampdoria può cominci...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "LA RISPOSTA POSITIVA DEI GIOCATORI MENO IMPIEGATI DIMOSTRA CHE MIHAJLOVIC È AL CENTRO DELLO SPOGLIATOIO"

La risposta della squadra alla sconfitta di Bergamo è stata positiva, non solo per la vittoria con il Verona, ma anche...

ESCLUSIVA SN - "CON IL ROSSO NON SI PASSA": "A BOGLIASCO COME TORNARE A CASA. MUSTAFI MI PIACE UN SACCO. SAKIC È RIMASTO QUELLO DI UN TEMPO"

Oggi sono venuto a Bogliasco per il provino di tre miei ragazzi esordienti 2001, ogni volta che passo per il Mugnaini è...

ESCLUSIVA RSN - BECCALOSSI: "SAMP-INTER SARÀ UNA PARTITA APERTA, MIHAJLOVIC È UNO DEI MIGLIORI ALLENATORI IN CIRCOLAZIONE"

Samp e Inter, due squadre in cerca di riscatto dopo l'ultima giornata di campionato, a confronto domenica prossima al &qu...

LAZIO PIÙ CONCRETA: I 3 PUNTI VANNO AI BIANCOCELESTI IN 10 (2-0)

Una discreta prova della Sampdoria che fino al gol di vantaggio della Lazio aveva dominato. Con questa sconfitta blucerchiati...

DE SILVESTRI IN RITARDO, OBIANG DELUDE, SORIANO RESTA IN PARTITA

Da Costa 5,5: non impeccabile sul vantaggio di Icardi. Nella ripresa un rinvio corto e una presa mancata rischiano di anticip...

AUGURI A RODRIGUEZ, RIVELAZIONE SUDAMERICANA CHE ALLA SAMP NON HA BRILLATO

Il suo rendimento con la maglia dell'Universidad de Chile era eccellente: 97 presenze e 22 reti nell'arco di tre stag...
 
Juventus 87
 
Roma 79
 
Napoli 67
 
Fiorentina 58
 
Inter 53
 
Parma 51
 
Torino 48
 
Milan 48
 
Lazio 48
 
Atalanta 46
 
Hellas Verona 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 38
 
Cagliari 33
 
Chievo Verona 30
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Sassuolo 25
 
Catania 20

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy