Vialli sugli episodi arbitrali: "Quando vinsi lo scudetto con la Samp fu l'unico anno nel quale ho pensato che ci stesse andando bene"

 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 4375 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vialli sugli episodi arbitrali: "Quando vinsi lo scudetto con la Samp fu l'unico anno nel quale ho pensato che ci stesse andando bene"

Gianluca Vialli ha fatto riferimento agli episodi arbitrali in occasione di un'intervista rilasciata a Radio Deejay:

"Quando giochi in una squadra sei sempre convinto che gli arbitri ti facciano un torto, l'unico anno nel quale ho pensato che ci stesse andando bene è stato quando ho vinto lo scudetto con la Sampdoria. Ritengo che la Juventus debba sentirsi rifacciare ancora molto per quanto si è scoperto con Calciopoli, ma è anche normale, Calciopoli è stato un qualcosa di grave. Le polemiche hanno sicuramente rafforzato la Juventus: i bianconeri vincono, o imparano qualcosa".