VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 30 Marzo 2015
NEWS DORIA
04 Apr 2015 18:30
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Fiorentina   Sampdoria
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI SAMP- INTER!
  
  
  
  
  
  
  

NEWS DORIA

Rispoli: "Oggi il destino dipende tutto da noi"

08.05.2012 19:30 di Andrea Piras  articolo letto 453 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Contro la Reggina ha forse disputato la sua miglior prestazione da quando veste la maglia blucerchiata, dando affidamento in difesa e risultando imprendibile in fase propositiva. Parliamo di Andrea Rispoli che ai microfoni di Samp Tv ha analizzato il momento dalla truppa di Iachini:

“Stiamo vivendo un buon momento, dobbiamo cercare di avere ancora più continuità e di non fermarci fino a fine campionato. Con la Reggina la mia prestazione migliore? È una cosa bella. Adesso, oggi come oggi, non solo il singolo fa bene ma tutta la squadra. Quindi è molto più facile per il singolo dare il suo contributo, dare il massimo delle sue potenzialità. Si mette in evidenza le nostre qualità e siamo molto contenti di poter dare il massimo.

In casa si dà sempre l'impressione di avere la partita in mano? Questo si. Infatti siamo molto più consapevoli che rispetto a prima siamo molto più squadra, siamo molto più compatti, non siamo più ansiosi come prima di dover a tutti costi dimostrare, comunque oggi come oggi siamo consapevoli che siamo una squadra ben organizzata, siamo una squadra che sa quello che deve fare e siamo convinti che potremmo arrivare nei playoff e centrare la promozione.

Pozzi ed Eder stanno facendo benissimo, ma soprattutto la difesa? Questa è una cosa molto bella che ci gratifica soprattutto i difensore: siamo la seconda difesa più imbattuta del campionato, quindi siamo molto contenti di questo.

Siamo contenti che giocatori importanti, non quelli che oggi stanno giocando come Pozzi ed Eder, ma ci sono anche quelli fuori che stanno facendo un ottimo lavoro in campo, negli allenamenti si impegnano, posso citare qualcuno come Pellè che quando è entrato ha fatto bene, adesso si ritrova un po' ai margini, ma comunque alla fine per noi è un giocatore molto importante e sicuramente ci potrà dare una mano nel rush finale.

La vittoria del Torino allontana il Padova? La partita di ieri l'ho vista. Noi diciamo che dobbiamo pensare a noi stessi, ma comunque alla fine dobbiamo guardare anche un pochettino anche agli altri quello che fanno. Per noi è stato un passo importante che abbia vinto il Torino.

Ci troviamo a +4 punti, però non dobbiamo guardare gli altri, dobbiamo guardare soprattutto noi perchè abbiamo tre partite importanti e oggi il destino dipende tutto da noi, non dipende dagli altri ma soprattutto da noi quindi più di quello che fanno gli altri è meglio quello che facciamo noi. Questa è una cosa molto importante nel calcio”.


Altre notizie - News Doria
Altre notizie
 

DOVETE FARE I CONTI CON QUESTA SAMPDORIA, FINO ALLA FINE. NOI CONOSCEVAMO EDER

Si attendeva con un pizzico di preoccupazione, ma non trascurabile fiducia l'inizio dell'autentico tour de force, nel quale la Sampdoria doveva fare i conti con le big, presunte o tali, per capire se poteva davvero ambire ad un piazzamento europeo dopo i 7 punti ottenuti ...

ESCLUSIVA SN - PRIMAVERA, CORSINI: "IL NOSTRO GIRONE È IL PIÙ COMPETITIVO, LA FORZA DEL GRUPPO È FONDAMENTALE. FELICE DI INDOSSARE QUESTA MAGLIA"

Un suo tocco al volo, un pallonetto dalla parabola perfetta a pochi giri di lancetta dal 90' di Sampdoria-Trapani,...

ESCLUSIVA SN - FRISOLI: "MOISANDER OTTIMO COLPO, FORTE FISICAMENTE E BRAVO DI TESTA. SI ESALTA NEI MATCH IMPORTANTI"

L'ultima sessione di trasferimenti si è conclusa lo scorso 2 febbraio, ma il mercato continua e la Sampdoria ha...

UN SILURO DI EDER PROIETTA LA SAMP DOVE SI PUÒ SOGNARE (1-0)

Live testuale su Sampdorianews.net, cronaca sulle frequenze di Radio19, Sampdorianews.net invita i propri lettori a seguire...

ETO'O IMMARCABILE, MURIEL REGALA MAGIE, ACQUAH ONNIPRESENTE

Viviano 6,5: i principali pericoli arrivano dai tentativi da fuori di Guarin. Sulla fucilata dal limite nella prima frazione...

COME UN PITTORE. AUGURI AL RITROVATO PEDRO OBIANG

Era il 27 marzo dell’anno scorso e nel fare gli auguri di buon compleanno a Pedro Obiang citavamo Mann: “Le...
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.