VERSIONE MOBILE
tmw
 Mercoledì 26 Novembre 2014
NEWS DORIA
01 Dic 2014 21:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Napoli
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI CESENA - SAMP
  
  
  
  
  
  

NEWS DORIA

Novellino sulla Samp: "Al momento la ritengo al livello anche di Inter e Milan, assolutamente". Su Palombo: "E'un bravo ragazzo, che ha pagato colpe non sue"

20.09.2012 16:00 di Lorenzo Montaldo  articolo letto 646 volte
© foto di Federico De Luca

Una delle esperienze professionali e umane più intense di Walter Novellino sono stati sicuramente i 5 anni passati a Genova, alla guida della Sampdoria; 5 anni che hanno permesso al pubblico blucerchiato di apprezzare il tecnico Montemarano come esperto di calcio ma prima ancora come uomo.

Logico che l'allenatore che ha guidato la squadra alla storica promozione nella stagione 2002-2003 parli sempre con piacere della Samp: ancora più logico se lo fa nella settimana che precede l'incontro tra i blucerchiati e il Torino, altra piazza dove ha lasciato un ricordo importante per le sue doti umane:

Mister, Sampdoria a punteggio pieno: qual è il trucco? "E' un mix tra Ferrara e bravura dei giocatori. Ciro ci ha messo entusiasmo, ma la campagna acquisti è stata mirata dalla società - racconta 'Monzon' a Ilsussidiario.net- Vedo unità tra squadra e allenatore, bisogna dire anche che Genova è la piazza ideale per uno emergente come Ferrara."

Adesso è facile montarsi la testa: ha individuato punti deboli della squadra? "Conoscendo Ferrara non credo ci sia il rischio di esaltarsi troppo, sa bene qual è il campionato della Samp. Ci sono giocatori di ottima qualità: oltre a Lopez penso a Poli, Obiang, Palombo che è rientrato, Eder, Gastaldello dietro. Tutta gente coi piedi per terra: sanno bene come va il campionato, non si distrarranno."

Ritiene che la Sampdoria possa essere una sorpresa duratura? Dopotutto sono passate solo tre giornate…" Può durare anche perchè le altre squadre, anche quelle che dicono di lottare per lo scudetto, non mi hanno impressionato. La Fiorentina è un'altra che mi ha sorpreso, ma ad esempio il Milan adesso è una provinciale, e anche l'Inter, per quanto Stramaccioni si arrabbi, non sta giocando bene."

A proposito: forse l'allenatore dell'Inter ha esagerato ad arrabbiarsi per quella definizione? "Essere provinciali non è un discredito, a nessun livello. Una squadra può essere provinciale e sfruttare le qualità dei suoi giocatori importanti. Diciamo che l'Inter non ha ancora una sua fisionomia di gioco, ma sono convinto che la troverà."

La Sampdoria può dunque puntare in alto? "Al momento la ritengo al livello anche di Inter e Milan, assolutamente." 

Prima accennava a Palombo, un giocatore che lei ha saputo valorizzare anche come difensore centrale: potrebbe essere una soluzione valida anche oggi? "Intanto sono contento che la società l'abbia reintegrato, perchè è un bravo ragazzo, che ha pagato colpe non sue. Per Ferrara è un "acquisto" importante anche umanamente, perchè è una persona positiva. Può fare anche il centrale di difesa, senz'altro, anche perchè si è rimesso a disposizione con molta umiltà. Sono convinto che darà un grande contributo al bellissimo campionato che farà la Sampdoria."


Altre notizie - News Doria
Altre notizie
 

UNA BOTTA DI DORIA, UNA BOTTA DI LIBERTÀ

Cesena, soprattutto col senno di poi, rappresenta un'occasione sprecata. Ci mancano due punti al termine di una gara a due volti. 45' sottotono, squadra nel torpore, priva del mordente e della determinazione che hanno contraddistinto lo straordinario avvio di stagione. ...

ESCLUSIVA SN - PALOMBO: "LA STRADA È GIUSTA, MA AVREMMO POTUTO FARE PIÙ PUNTI, ANCHE CON LE GRANDI. LA PARTITA PER FLACHI SI DEVE FARE A TUTTI I COSTI"

Si dice che nel calcio le bandiere non esistano più, ma sulla nave chiamata Sampdoria tutti noi sappiamo di poter contare...

ESCLUSIVA SN - "LA ROVESCIATA SOTTO LA GRADINATA": "A S.SIRO MANCATA SOLO LA FORTUNA. SPERO ARRIVI PRESTO IL BENESTARE SAMP PER LA MIA PARTITA"

La Sampdoria ha mantenuto l’imbattibilità fino alla nona giornata, sono dati importanti, al di sopra di tutte le...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "SAMP NON PIÙ UNA SORPRESA, MA UNA CERTEZZA. OKAKA MI HA ENTUSIASMATO"

Penso che non si possa non essere tutti d'accordo sul fatto che la Sampdoria sta facendo grandissime cose, un grandissimo...

ESCLUSIVA SN - "CON IL ROSSO NON SI PASSA": "PARTECIPEREI VOLENTIERI ALLA PARTITA PER FLACHI. GIUSTO IL TURNOVER, CON TRE PARTITE IN UNA SETTIMANA"

Non capisco quali siano le problematiche che non abbiano consentito fino ad oggi di disputare una partita di addio al calcio...

#ÈSEMPREDERBY: "SORIANO, IL VALORE AGGIUNTO PER PUNTARE IN ALTO"

Gioie, dolori, liberazioni, sofferenze, emozioni, delusioni che trovano il loro apice in quei 180 minuti, ma si provano, si...

TANTE OCCASIONI, ALTRETTANTE EMOZIONI. SOLO UN PUNTO DA CESENA (1-1)

Live testuale su Sampdorianews.net, cronaca sulle frequenze di Radio19, Sampdorianews.net invita i propri...

SORIANO È OVUNQUE, OKAKA INSOSTITUIBILE, GABBIADINI NON SI VEDE QUASI MAI

Romero 5,5: al 50' sulla prima conclusione in porta non si fa sorprendere e respinge con i pugni una violenta conclusione...

UN GRADINO DOPO L’ALTRO. AUGURI A MANOLO GABBIADINI, L’UOMO-DERBY

“Volete un giorno libero in più? Dovete vincere. Andate a prendervelo”. Sinisa Mihajlovic sa come motivare...
 
Juventus 31
 
Roma 28
 
Napoli 22
 
Sampdoria 21
 
Genoa 20
 
Lazio 19
 
Milan 18
 
Udinese 18
 
Inter 17
 
Fiorentina 16
 
Sassuolo 15
 
Hellas Verona 14
 
Palermo 14
 
Empoli 13
 
Torino 12
 
Cagliari 11
 
Atalanta 10
 
Chievo Verona 9
 
Cesena 8
 
Parma 6

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.