Venerdì 18 Aprile 2014
NEWS DORIA
19 Apr 2014 15:00
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Catania   Sampdoria
[ Precedenti ]
DARESTE SPAZIO A FIORILLO TRA I PALI IN QUESTO FINALE DI CAMPIONATO?
  
  
  

Daily Network
© 2014
NEWS DORIA

ESCLUSIVA SN - "BELLO BELLO BELLUCCI": "Ci voleva un allenatore come Iachini, che non guarda in faccia nessuno. A Varese vincere per raggiungere il 5° posto"

23.05.2012 11:20 di Claudio Bellucci  articolo letto 2255 volte
© foto di Filippo Gabutti

Dopo la falsa partenza tutti noi, io per primo, abbiamo sperato nella rimonta avvenuta poi sul campo, ora siamo arrivati ai play-off, dobbiamo giocarceli con moltissima concentrazione, ce la possiamo fare e a questo punto ce lo meritiamo.

In questo campionato un’avversaria vale l’altra oramai, l’anno scorso il Sassuolo si è salvato nelle ultime giornate in serie B e il Verona giocava in 1° divisione di Lega Pro, sono le due sorprese del campionato, chi l’avrebbe mai detto ad inizio campionato che avrebbero disputato una stagione simile. Il fattore campo può però essere un valore aggiunto per il Verona per l’importanza dei tifosi, il Sassuolo è seguito da pochissimi sostenitori e va a giocare nel campo di Modena che conosco bene.

Con il Pescara è stata una partita strana, fino all’errore commesso da Romero la Sampdoria era stata in partita, non aveva giocato male, poi ha sbagliato il rigore e ha subito il terzo goal, ha provato a riaprirla con Juan Antonio, ma non è facile con il Pescara perché appena ti scopri, ti colpisce. A livello di gioco la Samp ci  ha provato, non ce l’ha fatta, ma ha davanti a sé partite molto importanti.

L’errore di Romero? Dopo quello commesso da Buffon, il miglior portiere in circolazione, contro il Lecce, posso aspettarmelo da tutti. È accaduto, per fortuna alla fine alla Samp è andata ancora bene, è successo e ora basta, basta e avanza.

Sabato la Samp deve andare a Varese per giocare bene e vincere per raggiungere il quinto posto, è importante arrivare in un piazzamento migliore, bisogna andare per giocarsela, senza pensare ai play-off, l’obiettivo è stato raggiunto, può giocare con grande tranquillità.

Su Iachini fin dall’inizio avevo espresso la mia opinione, è un allenatore che lavora duro e fa venire fuori i valori delle proprie squadre, anche se con più tempo rispetto al previsto, ha trovato la quadratura nella Sampdoria, i giocatori fanno in campo quello che dice in allenamento, ci voleva un allenatore così, un tecnico che non guarda in faccia nessuno, conta il risultato e non chi lo ottiene, conta solo il risultato.

Eder? L’ho visto giocare in diverse occasioni, ha disputato sempre belle prestazioni, se sta bene è un giocatore con un altro passo rispetto ai difensori avversari, fa goal e li fa fare ai compagni, se stanno bene Pozzi ed Eder fanno la differenza.

Spero di venire a vedere i play-off, contavo di venire domenica con il Pescara, ma poi ho avuto un contrattempo. Ho comunque visto che a Marassi era presente qualcuno più importante di me, il numero 10, il Mancio, sono contento per lui che abbia vinto il campionato in Inghilterra e spero sia un buon segnale anche per la Samp. Spero di portare fortuna appena verrò al “Ferraris”.


Altre notizie - News Doria
Altre notizie
 

#ESEMPREDERBY: SORIANO, ORA SEI UN CENTROCAMPISTA COMPLETO

Gioie, dolori, liberazioni, sofferenze, emozioni, delusioni che trovano il loro apice in quei 180 minuti, ma si provano, si toccano con mano, battono dentro di noi in ognuno dei 365 giorni nei gradoni delle gradinate, alla colazione al bar, al campetto con gli amici, in tv, in og...

ESCLUSIVA RSN - ASCIOTI: "IL CONVEGNO DI ROMA È STATO UNA PIETRA MILIARE PER QUANTO RIGUARDA L'OPPOSIZIONE ALLA "TESSERA DEL TIFOSO"

La "voce" della Federclubs Riccardo Ascioti non le manda a dire. Intervistato in esclusiva da Radio Sampdorianews n...

ESCLUSIVA SN - "LA ROVESCIATA SOTTO LA GRADINATA": "SAMPDORIA ATTUALMENTE SQUADRA PIÙ IN FORMA DEL CAMPIONATO. SAMP E FIORENTINA LE MIE DUE SQUADRE DEL CUORE"

Avendo raggiunto quota 40 punti in classifica, ed una salvezza praticamente conquistata, la Sampdoria può cominci...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "LA RISPOSTA POSITIVA DEI GIOCATORI MENO IMPIEGATI DIMOSTRA CHE MIHAJLOVIC È AL CENTRO DELLO SPOGLIATOIO"

La risposta della squadra alla sconfitta di Bergamo è stata positiva, non solo per la vittoria con il Verona, ma anche...

ESCLUSIVA SN - ALDO DE SCALZI: "SALVEZZA OTTIMO TRAGUARDO. FONDAMENTALE RINNOVARE CON MIHAJLOVIC, MA PER IL FUTURO SERVE UN PORTIERE CON PIÙ CARISMA"

Ognuno di noi conosce le toccanti note di "Lettera da Amsterdam", un vero e proprio inno che la tifoseria doriana d...

SUPER HANDANOVIC SOFFOCA LA REAZIONE DELLA SAMP IN DIECI (0-4)

Partita che dura un tempo al "Ferraris" tra Samp e Inter. Succede tutto nei primi 45 minuti dove l’Inter pass...

DE SILVESTRI IN RITARDO, OBIANG DELUDE, SORIANO RESTA IN PARTITA

Da Costa 5,5: non impeccabile sul vantaggio di Icardi. Nella ripresa un rinvio corto e una presa mancata rischiano di anticip...

L'ECO DEGLI APPLAUSI. AUGURI A SHKODRAN MUSTAFI

A giudicare dalla sua sicurezza e dalla spiccata personalità con cui calca il rettangolo di gioco, Shkodran Mustafi no...
 
Juventus 87
 
Roma 79
 
Napoli 67
 
Fiorentina 58
 
Inter 53
 
Parma 51
 
Torino 48
 
Milan 48
 
Lazio 48
 
Atalanta 46
 
Hellas Verona 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 38
 
Cagliari 33
 
Chievo Verona 30
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Sassuolo 25
 
Catania 20

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy