VERSIONE MOBILE
TMW   
 Domenica 22 Gennaio 2017
22 Gen 2017 18:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Atalanta   Sampdoria
[ Precedenti ]
VOTA IL TUO MVP DI ROMA - SAMPDORIA
  
  
  
  
  

NEWS DORIA

Chiesa pensa alla sua carriera da allenatore: "Mi piacerebbe avere la tranquillità assoluta di Eriksson"

13.09.2012 18:15 di Flavio Camillo Morrone  articolo letto 811 volte
© foto di Federico De Luca
Chiesa pensa alla sua carriera da allenatore: "Mi piacerebbe avere la tranquillità assoluta di Eriksson"

Proprio come quella da calciatore, anche la carriera da allenatore di Enrico Chiesa inizia alla Sampdoria, precisamente agli Allievi Nazionali. Avrebbe dovuto allenare il Figline, ma il fallimento della società toscana ha rovinato i piani dell'ex attaccante di Parma e Siena. Adesso si racconta ai taccuini del Corriere Mercantile, ripercorrendo la sua carriera da calciatore e pregustando quella da allenatore:

"Quando cominciavo ad affacciarmi alla prima squadra, davanti c'erano VialliMancini, lo spazio era per forza minimo. Mi formai in prestito, poi alla prima occasione da titolare giocai talmente bene che arrivò il Parma con un'offerta straordinaria. E' andata così. Ho giocato dappertutto ma era destino che da allenatore ricominciassi dove era partita la mia carriera di giocatore".

"Una volta c'erano un campo in erba e uno in terra, stop. Ora ce ne sono quattro. Ma in società ho ritrovato alcuni vecchi amici. E la serietà della famiglia Garrone, quando giocavo erano gli sponsor. Mi hanno offerto questa opportunità e io sto dando tutto per cercare di meritarla".

"Anche Lippi cominciò da qui la sua carriera? Per carità! Intanto lui giocava in difesa, ma un paragone simile è davvero improponibile. Semmai vale per ribadire il prestigio della storia di questa società, che sono felice mi abbia tenuto a battesimo sia come calciatore che come allenatore".

"Se c'è una qualità che mi piacerebbe avere, è la tranquillità assoluta di Eriksson. Nulla poteva fargli perdere la sua flemma, nemmeno se gli fosse cascato un fulmine davanti ai piedi. Ho letto che Inzaghi, anche lui da allenatore agli esordi, dice di dover molto ad Ancelotti e condivido: una persona seria e leale, direi un buono, rigoroso nei comportamenti, ma quando si incavolava diventava quasi un'altra persona. Non posso dimenticare neppure Gigi Simoni, che mi ha insegnato tanto per la cultura calcistica e statura morale. Spero di aver preso un po' da tutti, ho avuto la fortuna di lavorare con ottimi allenatori. Ora tocca a me restituire qualcosa ai miei ragazzi e spero di riuscirci".  


Altre notizie - News Doria
Altre notizie
 

LA SAMP PERDONA, LA ROMA NO (4-0)

La Samp perdona, la Roma no (4-0)Si interrompe all'Olimpico il cammino in Coppa Italia della Sampdoria, che cade per 4-0 contro la Roma. Nel 2° tempo ci si aspettava un'altra prestazione da parte degli uomini di Giamapaolo, ma i padroni di casa hann trovato subito il raddoppio che ha chiuso, sostanzialmente, la ...

ESCLUSIVA SN - URSINO: "NESSUN PASSO AVANTI PER BUDIMIR, CAPEZZI RIMARRÀ A CROTONE"

ESCLUSIVA SN - Ursino: "Nessun passo avanti per Budimir, Capezzi rimarrà a Crotone"La rocambolesca sconfitta di Napoli ha lasciato la Sampdoria con l'amaro in bocca, sebbene rimanga la consapevolezza di...

ESCLUSIVA SN - "LA ROVESCIATA SOTTO LA GRADINATA": "GIAMPAOLO E MARTUSCIELLO SI CONOSCONO MOLTO BENE. SCHICK GIOCATORE A 360°. DEVASTANTE IL MURIEL DI NAPOLI"

ESCLUSIVA SN - "La Rovesciata sotto la Gradinata": "Giampaolo e Martusciello si conoscono molto bene. Schick giocatore a 360°. Devastante il Muriel di Napoli"È evidente che la partita del San Paolo sia stata decisa dall’episodio dell’espulsione di Silvestre. Fino...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "VITTORIA A ROMA CAMBIEREBBE IL VOLTO DELLA STAGIONE. LA CLASSIFICA IN QUATTRO TRONCONI E IL ROMBO..."

ESCLUSIVA SN - "Dai Bazzani segna per noi": "Vittoria a Roma cambierebbe il volto della stagione. La classifica in quattro tronconi e il rombo..."La Sampdoria è reduce da una partita sottotono, derivata da una prestazione sotto alle aspettative e anche lontana...

ESCLUSIVA SN - IL PUNTO SU KRAJNC

ESCLUSIVA SN - Il punto su KrajncLa scorsa estate, dopo l'addio flash di Leandro Castan, allenatosi per meno di un mese con il gruppo a Bogliasco, la...

UNA SPENTA SAMP NON VA OLTRE IL SECONDO 0-0 INTERNO CONSECUTIVO

Una spenta Samp non va oltre il secondo 0-0 interno consecutivo  Finisce la partita del Ferraris, troppi errori per i blucerchiati, gli uomini di mister Giampaolo hanno...

PUGGIONI LIMITA IL PASSIVO, SILVESTRE DISTRATTO, ESORDIO COMPLICATO PER BERESZYNSKI

Puggioni limita il passivo, Silvestre distratto, esordio complicato per BereszynskiPuggioni 6: serata impegnativa per il portiere blucerchiato, che nonostante il risultato si dimostra reattivo in molteplici...

QUANDO I GIOVANI APPARTENGONO AL PRESENTE. AUGURI A PEDRO PEREIRA

Quando i giovani appartengono al presente. Auguri a Pedro PereiraSpegne diciannove candeline quest'oggi, ma ha già all'attivo 19 presenze in Serie A con la casacca blucerchiata e trascorsi...
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli (1) 44
 
Lazio 40
 
Milan 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Fiorentina 33
 
Torino 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona (1) 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI