VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 31 Marzo 2015
NEWS DORIA
04 Apr 2015 18:30
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Fiorentina   Sampdoria
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI SAMP- INTER!
  
  
  
  
  
  
  

NEWS DORIA

Chiesa pensa alla sua carriera da allenatore: "Mi piacerebbe avere la tranquillità assoluta di Eriksson"

13.09.2012 18:15 di Flavio Camillo Morrone  articolo letto 654 volte
© foto di Federico De Luca

Proprio come quella da calciatore, anche la carriera da allenatore di Enrico Chiesa inizia alla Sampdoria, precisamente agli Allievi Nazionali. Avrebbe dovuto allenare il Figline, ma il fallimento della società toscana ha rovinato i piani dell'ex attaccante di Parma e Siena. Adesso si racconta ai taccuini del Corriere Mercantile, ripercorrendo la sua carriera da calciatore e pregustando quella da allenatore:

"Quando cominciavo ad affacciarmi alla prima squadra, davanti c'erano VialliMancini, lo spazio era per forza minimo. Mi formai in prestito, poi alla prima occasione da titolare giocai talmente bene che arrivò il Parma con un'offerta straordinaria. E' andata così. Ho giocato dappertutto ma era destino che da allenatore ricominciassi dove era partita la mia carriera di giocatore".

"Una volta c'erano un campo in erba e uno in terra, stop. Ora ce ne sono quattro. Ma in società ho ritrovato alcuni vecchi amici. E la serietà della famiglia Garrone, quando giocavo erano gli sponsor. Mi hanno offerto questa opportunità e io sto dando tutto per cercare di meritarla".

"Anche Lippi cominciò da qui la sua carriera? Per carità! Intanto lui giocava in difesa, ma un paragone simile è davvero improponibile. Semmai vale per ribadire il prestigio della storia di questa società, che sono felice mi abbia tenuto a battesimo sia come calciatore che come allenatore".

"Se c'è una qualità che mi piacerebbe avere, è la tranquillità assoluta di Eriksson. Nulla poteva fargli perdere la sua flemma, nemmeno se gli fosse cascato un fulmine davanti ai piedi. Ho letto che Inzaghi, anche lui da allenatore agli esordi, dice di dover molto ad Ancelotti e condivido: una persona seria e leale, direi un buono, rigoroso nei comportamenti, ma quando si incavolava diventava quasi un'altra persona. Non posso dimenticare neppure Gigi Simoni, che mi ha insegnato tanto per la cultura calcistica e statura morale. Spero di aver preso un po' da tutti, ho avuto la fortuna di lavorare con ottimi allenatori. Ora tocca a me restituire qualcosa ai miei ragazzi e spero di riuscirci".  


Altre notizie - News Doria
Altre notizie
 

DOVETE FARE I CONTI CON QUESTA SAMPDORIA, FINO ALLA FINE. NOI CONOSCEVAMO EDER

Si attendeva con un pizzico di preoccupazione, ma non trascurabile fiducia l'inizio dell'autentico tour de force, nel quale la Sampdoria doveva fare i conti con le big, presunte o tali, per capire se poteva davvero ambire ad un piazzamento europeo dopo i 7 punti ottenuti ...

ESCLUSIVA SN - PRIMAVERA, CORSINI: "IL NOSTRO GIRONE È IL PIÙ COMPETITIVO, LA FORZA DEL GRUPPO È FONDAMENTALE. FELICE DI INDOSSARE QUESTA MAGLIA"

Un suo tocco al volo, un pallonetto dalla parabola perfetta a pochi giri di lancetta dal 90' di Sampdoria-Trapani,...

ESCLUSIVA SN - FRISOLI: "MOISANDER OTTIMO COLPO, FORTE FISICAMENTE E BRAVO DI TESTA. SI ESALTA NEI MATCH IMPORTANTI"

L'ultima sessione di trasferimenti si è conclusa lo scorso 2 febbraio, ma il mercato continua e la Sampdoria ha...

UN SILURO DI EDER PROIETTA LA SAMP DOVE SI PUÒ SOGNARE (1-0)

Live testuale su Sampdorianews.net, cronaca sulle frequenze di Radio19, Sampdorianews.net invita i propri lettori a seguire...

ETO'O IMMARCABILE, MURIEL REGALA MAGIE, ACQUAH ONNIPRESENTE

Viviano 6,5: i principali pericoli arrivano dai tentativi da fuori di Guarin. Sulla fucilata dal limite nella prima frazione...

COME UN PITTORE. AUGURI AL RITROVATO PEDRO OBIANG

Era il 27 marzo dell’anno scorso e nel fare gli auguri di buon compleanno a Pedro Obiang citavamo Mann: “Le...
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.