VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 30 Settembre 2014
LE CRONACHE
05 Ott 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Atalanta
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI GENOA - SAMP!
  
  
  
  
  
  
  
  

LE CRONACHE

Juve Stabia - Sampdoria 1-2: con il cuore fino alla vittoria! Icardi ci regala tre punti d'oro

Premere F5 per aggiornare la diretta
12.05.2012 18:25 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 3085 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

L'arbitro dice che può bastare! 3 punti fondamentali in chiave playoff per i ragazzi di Iachini che, grazie alla zampata di Icardi nel finale, conquistano la quarta vittoria consecutiva e rispondono alla grande alle vittorie di Padova e Varese.

94' - Break di Soriano che prova a scavalcare Colombi con un pallonetto.

92' - Ci prova Di Tacchio da fuori pallone altissimo.

90' - saranno 5 i minuti di recupero.

84' - IIIIIIIIIIICCCCAAAAAAAAAAAAAAAAAARRDDIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!! Lancio di Costa per Icardi che con il piatto destro anticipa Colombi e bagna come meglio non poteva il suo esordio in serie B!!!!!

80' - Tiro di Sau in area di rigore, palla alta.

79' - Finisce qui la partita di Munari, al suo posto entra Krsticic.

78' - Obiang serve in velocità di Icardi, che, invece di concludere col sinistro, cerca di calciare con il piede destro e viene chiuso in angolo.

75' - Primo cambio per i ragazzi di Iachini: fuori Fornaroli dentro Icardi.

71' - Miracolo di Da Costa: Sau brucia in velocità Volta e conclude a rete, ma Da Costa respinge con un gran riflesso. Sulla ribattuta Volta non allontana la palla e Di Tacchio a colpo sicuro calcia a rete, ma il numero 1 blucerchiato si supera negando al giocatore la gioia del gol!

70' - Altro errore in fase di disimpegno per la Juve Stabia, questa volta è Foggia a far partire il tiro che termina a lato.

69' - Fornaroli recupera un buon pallone sulla trequarti gialloblù e si invola verso la porta, ma il suo tiro viene respinto da Colombi di pugno.

68' - Ultimo cambio per la Juve Stabia: fuori Mezavilla dentro Di Tacchio.

67' - Ingenuità di Pellè che, già ammonito, tocca il pallone volontariamente con la mano e viene giustamente espulso da Giancola. Samp in 10.

66' - Proteste gialloblù: Baldanzeddu va giù in area di rigore, Giancola fa proseguire.

64' - Samp più propositiva che nel primo tempo: Fornaroli si gira in area ma il suo destro finisce alto.

63' - Destro debole di Foggia, la conclusione ternina docile tra le braccia di Colombi.

62' - Secondo cambio per i padroni di casa: fuori Zito dentro Erpen.

61' - Punizione inventata da Giancola: Zito, fronteggiato da Volta, scivola sul pallone, ma l'arbitro fischia il calcio di punizione per le vespe. Nell'azione l'esterno gialloblù mette male la caviglia ed è costretto a lasciare il campo.

59' - Cross dalla sinistra per Sau che conclude di poco sopra la traversa della porta difesa da Da Costa.

52' - giallo anche per Rispoli per fallo su Zito.

50' - MUUUUNAAAAAAAAAARIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!! Splendida punizione di Foggia che finisce sulla traversa, sulla ribattuta il più lesto ad avventarsi sulla sfera è Munari che deposita di testa nella porta sguarnita!!!

48' - ammonito Zito per fallo su Rispoli.

ore 16.04 - Inizia la ripresa.

ore 16.02 - Squadre in campo per la ripresa. Primo cambio per la Juve Stabia: fuori Scozzarella dentro Caserta.

ore 15.46 - Senza minuti di recupero squadre al riposo sull'1-0 per i padroni di casa. Primo tempo praticamente non giocato dai ragazzi di Iachini, occorre cambiare marcia alla luce delle vittorie provvisorie di Padova e Varese.

45' - Samp vicina al pari: Munari si invola sul fondo, serve Pellè che vede respingersi il tiro da Maury.

42' - Bella azione personale di Obiang, il suo tiro però viene respinto da Molinari.

39' - Rispoli scivola ne approfitta Zito ma il suo tiro centrale viene respinto da Da Costa.

33' - Maury in area di rigore colpisce nettamente, non volontariamente, col piede il volto di Fornaroli, per Giancola non c'è il fallo.

30' - Fornaroli di tacco libera Foggia, la cui conclusione termina sul fondo.

29' - fallo di Mezavilla su Munari, ammonito il giocatore.

27' - Calcio di punizione battuto in fretta dalla Juve Stabia, Mezavilla, indisturbato, calcia di poco a lato.

24' - Primo tiro verso la porta di Colombi: sinistro di Foggia palla altissima.

20' - Sempre e solo Juve Stabia: Scozzarella fa partire un bel sinistro, ma Rossini si oppone in calcio d'angolo.

19' - Sinistro di Falcinelli, sfera che termina la sua corsa sul fondo

18' - ammonizione per Pellè. Il numero 99 doriano protesta in maniera plateale e si becca un giallo tanto sacrosanto quanto stupido.

17' - Tiro-cross di Foggia, Pellè anticipato in corner.

12' - Pellè si gira in area, si libera al tiro ma colpisce in pieno Maury, palla in angolo.

8' - Munari perde palla, la sfera termina sui piedi di Falcinelli che, complice una deviazione, colpisce il palo. La Samp non è scesa in campo.

6' - Lancio di Zito per Sau che si libera al tiro, ma la sua conclusione termina sul fondo.

3' - Samp completamente in bambola, la Juve Stabia sta facendo la partita.

1' - Gol della Juve Stabia: Zito dentro l'area di rigore tenuto in gioco da Volta calcia su Da Costa che respinge male; sul tapin ancora il numero 3 gialloblù sigla il vantaggio. Peggio di così non poteva iniziare.

ore 15,01 - Si comincia

ore 14.58 - Squadre in campo agli ordini di Giancola di Vasto. Altra tegola per la Samp che dovrà fare a meno del suo capitano Daniele Gastaldello. Al suo posto gioca Volta, in panchina Mustafi.

ore 14.38 - Le formazioni ufficiali:

Juve Stabia (4-4-2): Colombi; Maury, Molinari, Scognamiglio, Dicuonzo; Baldanzeddu, Mezavilla, Scozzarella, Zito; Sau, Falcinelli. A disposizione: Seculin, Erpen, Caserta, Di Tacchio, Danilevicius. Beretta, De Bode. All.: Braglia.

Sampdoria (4-3-1-2): Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Rossini, Costa; Munari, Obiang, Soriano; Foggia; Fornaroli, Pellè. A disposizione: Fiorillo, Volta, Laczko, Krsticic, Antonio, Semioli, Icardi. All.: Iachini.

ore 14.28 - La Samp entra in campo per il riscaldamento: a sorpresa in campo non c'è Eder. Al suo posto Bruno Fornaroli che farà coppia in avanti con Graziano Pellè.

ore 14.24 - Presenti anche Sampdoria Club Recco e il Sampdoria Club Pegli Val Varenna il Tamburino.

ore 14.19 - Primi club iniziano a riempire il settore loro dedicato del "Romeo Menti": presenti a Castellammare il Sampdoria Club Isola d'Ischia, Stressati 1988, Napoli, Campani al Seguito, Valle d'Aosta, Sampdoria Club Milano, Bogliasco, Toghe, Tranzilli e Leva 2004.


Altre notizie - Le Cronache
Altre notizie
 

LA CLASSE CORRE A BRACCETTO CON L'ABNEGAZIONE

Già per conto proprio il derby rappresenta una gara insidiosa, sentitissima, imprevedibile, sempre pronta a sorprendere. Affrontarla senza il Capitano avrebbe potuto incrementare le insidie contro un avversario che smaniava dalla voglia di riscattare il derby deciso da Max...

ESCLUSIVA SN - PARI: "NON MI INTERESSA L'UOMO DERBY, MI IMPORTA SOLO CHE VINCA LA SAMP. IL MIO PRIMO DERBY..."

Il derby può raccontarlo al meglio solo chi lo ha vissuto in prima persona. Quando al Ferraris si fronteggiano blucerchiati e...

ESCLUSIVA SN - FLACHI: "LA SAMP PUÒ AMBIRE ANCHE AL SESTO-SETTIMO POSTO. SILVESTRE GIOCATORE IMPORTANTE"

Ogni generazione ha i suoi miti calcistici. Per una grande fetta di Sampdoriani, compreso chi scrive, l'eroe blucerchiato...

ESCLUSIVA SN - "CON IL ROSSO NON SI PASSA": "PARTECIPEREI VOLENTIERI ALLA PARTITA PER FLACHI. GIUSTO IL TURNOVER, CON TRE PARTITE IN UNA SETTIMANA"

Non capisco quali siano le problematiche che non abbiano consentito fino ad oggi di disputare una partita di addio al calcio...

RIPRENDIAMO DA DOVE ERAVAMO RIMASTI...1-0 SAMP

Live testuale su Sampdorianews.net, cronaca sulle frequenze di Radio19, Sampdorianews.net invita i propri lettori a seguire...

ROMAGNOLI-SILVESTRE COPPIA ROCCIOSA, GABBIADINI GIUSTIZIERE, DE SILVESTRI STOICO

Viviano 7: una sicurezza per i pali blucerchiati, anche se il Genoa non lo impegna più di tanto. Al 19' protegge...

CHI SUDA, CHI LOTTA. AUGURI ALL'INOSSIDABILE ANGELO PALOMBO

Ogni anno diventa sempre più arduo raccontare Angelo Palombo nel giorno del suo compleanno senza scivolare nella...
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy