VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 1 Settembre 2014
IL SALOTTO DELLA SUD
14 Set 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Torino
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI PALERMO - SAMP!
  
  
  
  
  
  
  
  

IL SALOTTO DELLA SUD

ESCLUSIVA SN - Pari: "Samp può essere la mina vagante. Il nostro fiore all'occhiello è Di Gennaro"

29.04.2012 18:23 di Diego Anelli  articolo letto 1265 volte
© foto di Federico De Luca

Proseguono le interviste esclusive di Sampdorianews.net in vista dell'importante sfida del "Braglia" di martedì 1 maggio. Dopo Simone Pavan abbiamo avuto l'onore di intervistare in esclusiva Fausto Pari, attuale Ds del Modena e indimenticato protagonista della Sampdoria di Paolo Mantovani:

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DELL'ARTICOLO CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.SAMPDORIANEWS.NET    

Fausto, come valuti la rincorsa della Sampdoria ai play-off? “La Samp ha le possibilità per lottare fino alla fine per quell’obiettivo, se li raggiungesse avrebbe le probabilità per vincerli, dispone di giocatori validi, può essere la mina vagante, potenzialmente può farcela, è attesa da diversi scontri diretti”.

Dopo un’andata piena di problemi, la Sampdoria, grazie al cambio in panchina e al mercato di gennaio, ha ripreso a pieno ritmo verso l’obiettivo stagionale, anche grazie ad Eder, il quale ha ritrovato la via della rete: 3 goal in 2 partite, l’astinenza al goal è soltanto un lontano ricordo. “Col senno di poi è sempre facile parlare, anche all’inizio della stagione la rosa era accreditata per stravincere il campionato, poi invece il campo ha dimostrato che la squadra non si era calata nella mentalità giusta per la B. Dopo un girone d’andata difficile, c’è stato il cambio alla guida tecnica e l’arrivo di diversi giocatori e le cose sono migliorate tanto. Non sono abituato a guardare a casa degli altri, anche se ovviamente sono contento per la Samp e i suoi tifosi, il nostro obiettivo è proseguire nella serie positiva, cercheremo di proseguirla al massimo delle nostre qualità”.

Visto l’ottimo rendimento del Modena sotto la seconda gestione Bergodi (6 vittorie e 4 pareggi in 10 gare), stanno aumentando i rimpianti per quello che poteva essere e non è stato? “Basta ricordarsi dove era il Modena due mesi fa a fine febbraio, al quint’ultimo posto, oggi siamo quasi fuori dal discorso salvezza, le cose stanno andando molto meglio, non voglio pensare ai rimpianti”.

I meriti della grande rimonta del Modena non sono soltanto da attribuire a mister Bergodi e ai giocatori, ma anche a chi ha costruito quest’organico, ovvero Fausto Pari: “E’ merito anche della società che mi ha consentito di costruire questa squadra, quando le cose procedono nel verso giusto, i meriti sono di tutti, il ritorno del mister ha cambiato le cose per il meglio, ora dobbiamo goderci questo momento, 22 punti in 10 gare sono una media promozione, purtroppo è troppo tardi per fare altri discorsi, se la squadra si fosse svegliata un po’ prima chissà…”

Quali sono gli uomini più pericolosi del Modena ai quali la Sampdoria dovrà prestare la massima attenzione? “La forza del Modena è innanzitutto il collettivo, abbiamo un gruppo di ragazzi che sta lavorando molto bene, il mister è poi bravo a farli ruotare e loro si fanno sempre trovare pronti ogni volta vengono chiamati in causa. Il nostro fiore all’occhiello è Di Gennaro, ha qualità superiori alla media, rientra tra quei giocatori in grado di risolvere la partita in ogni momento”.

Il tuo futuro? “Tutto da scrivere alla fine del campionato”.


Altre notizie - Il Salotto della Sud
Altre notizie
 

IL GOAL DEL CAPITANO ALL'ULTIMO RESPIRO: IL CUORE VIENE PREMIATO (1-1)

Una partita tutta in salita per la Samp, dopo il gol di Dybala e l'espulsione di Regini, ma il cuore blucerchiato viene premiato: finisce 1-1 al "Barbera" dopo un finale al cardiopalma, il gol di Gastaldello permette alla Samp di rientrare da Palermo con u...

ESCLUSIVA RSN - BENZI: "NON SOLO LA ROMA SU BALANTA, MA ANCHE IL TOTTENHAM. ROMAGNOLI OTTIMO ACQUISTO”

In esclusiva per Radio Sampdorianews, il direttore di Eurosport Stefano Benzi ha espresso i suoi pareri sui temi di...

ESCLUSIVA SN - FLACHI: "LA SAMP PUÒ AMBIRE ANCHE AL SESTO-SETTIMO POSTO. SILVESTRE GIOCATORE IMPORTANTE"

Ogni generazione ha i suoi miti calcistici. Per una grande fetta di Sampdoriani, compreso chi scrive, l'eroe blucerchiato...

ESCLUSIVA SN - AG. MBAYE SMENTISCE L’INTERESSAMENTO DELLA SAMP: “A ME PERSONALMENTE NON RISULTA”

Il difensore dell’Inter Ibrahima Mbaye, lo scorso anno tra le fila del Livorno, è finito nel mirino di diversi...

LA SAMP SORRIDE CON UN SUPER EDER, MA CON QUALCHE PATEMA DI TROPPO (4-1)

La Samp batte il Como per 4-1 ed accede ai sedicesimi di Coppa Italia. Partita che ha visto la grande forma di Eder, autore...

GASTALDELLO NON SI ARRENDE, EDER PROPOSITIVO, SERATA DA INCUBO PER REGINI

Viviano 6: inoperoso per la maggior parte del match, nulla può sulla conclusione di Dybala che apre i giochi....

LUNGO IL SENTIERO. AUGURI A MICHELE FORNASIER

Appena 21 anni compiuti oggi, e una dozzina di presenze con la maglia della Sampdoria tra campionato e Coppa Italia sulle...
 
Milan 3
 
Roma 3
 
Udinese 3
 
Napoli 3
 
Cesena 3
 
Juventus 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Sampdoria 1
 
Sassuolo 1
 
Atalanta 1
 
Hellas Verona 1
 
Inter 1
 
Torino 1
 
Genoa 0
 
Chievo Verona 0
 
Parma 0
 
Lazio 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy