VERSIONE MOBILE
tmw
 Mercoledì 3 Settembre 2014
CALCIO MERCATO
14 Set 2014 12:30
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Sampdoria   Torino
[ Precedenti ]
SCEGLI IL TUO SAMPDORIA MVP DI PALERMO - SAMP!
  
  
  
  
  
  
  
  

CALCIO MERCATO

Delio Rossi sul suo futuro: "Ci sono delle situazioni, in Italia e all'estero, che ancora però non mi hanno fatto decidere"

22.06.2012 10:41 di Lorenzo Montaldo  articolo letto 379 volte
© foto di Federico De Luca

Delio Rossi sarà un nome caldo per il prossimo mercato degli allenatori: intervistato da Sky Sport 24, il tecnico di Rimini ha fatto chiarezza sul suo futuro, parlando di nazionale, di Ljajic e di panchine: "Io per il dopo Prandelli? Mai dire mai, ma vorrei sottolineare che non mi sono proposto. Ho la giusta esperienza per pensare a un futuro sulla panchina di una Nazionale. L'Europeo? Siamo una squadra forte, dal punto di vista tecnico possiamo imporci contro l'Inghilterra. L'Inghilterra? Ha due, tre individualità di spicco. E' una squadra pragmatica, solida, che non lascia niente all'estetica. Se stiamo bene, ovvero se arriviamo a questo appuntamento in buone condizioni fisiche possiamo farcela, perché abbiamo più fantasia. Germania e Spagna? Per le caratteristiche che hanno sono le squadre più adatte per vincere un Europeo.

Il mio problema con Ljajic? Per me è tutto come prima. Molte persone hanno giudicato quello che è successo senza sapere niente; questo mi ha dato fastidio. Ho chiesto scusa a tutti, anche al ragazzo. Sono pronto a ripartire.

Il futuro? Ci sono delle situazioni, in Italia e all'estero, che ancora però non mi hanno fatto decidere. Penso di aver fatto bene, ho portato le squadre che ho allenato in Europa, anche l'anno scorso penso di aver fatto un buon lavoro a Firenze considerando la situazione difficile di Firenze. L'estero? Preferisco sempre l'Italia, ma credo che questo tipo di esperienza possa farti crescere sotto molti più aspetti. In questo momento più incognite arricchirebbero la mia esperienza".


Altre notizie - Calcio Mercato
Altre notizie
 

SILVESTRE: "SONO MOLTO CONTENTO DI ESSERE ALLA SAMP, QUI SONO PASSATI GRANDI CAMPIONI"

Ore 16.13 - Termina la conferenza stampa Sul numero di maglia, il 26: "L'ho preso al Milan, l'ho usato fino all'ultimo all'Inter. Mi piace". Su Milano: "Un po' di sfotruna poi per una cosa o per l'altra non ho mai giocato. Ma questo fa...

ESCLUSIVA RSN - BENZI: "NON SOLO LA ROMA SU BALANTA, MA ANCHE IL TOTTENHAM. ROMAGNOLI OTTIMO ACQUISTO”

In esclusiva per Radio Sampdorianews, il direttore di Eurosport Stefano Benzi ha espresso i suoi pareri sui temi di...

ESCLUSIVA SN - FLACHI: "LA SAMP PUÒ AMBIRE ANCHE AL SESTO-SETTIMO POSTO. SILVESTRE GIOCATORE IMPORTANTE"

Ogni generazione ha i suoi miti calcistici. Per una grande fetta di Sampdoriani, compreso chi scrive, l'eroe blucerchiato...

ESCLUSIVA SN - AG. MBAYE SMENTISCE L’INTERESSAMENTO DELLA SAMP: “A ME PERSONALMENTE NON RISULTA”

Il difensore dell’Inter Ibrahima Mbaye, lo scorso anno tra le fila del Livorno, è finito nel mirino di diversi...

IL GOAL DEL CAPITANO ALL'ULTIMO RESPIRO: IL CUORE VIENE PREMIATO (1-1)

Una partita tutta in salita per la Samp, dopo il gol di Dybala e l'espulsione di Regini, ma il cuore blucerchiato viene...

GASTALDELLO NON SI ARRENDE, EDER PROPOSITIVO, SERATA DA INCUBO PER REGINI

Viviano 6: inoperoso per la maggior parte del match, nulla può sulla conclusione di Dybala che apre i giochi....

LUNGO IL SENTIERO. AUGURI A MICHELE FORNASIER

Appena 21 anni compiuti oggi, e una dozzina di presenze con la maglia della Sampdoria tra campionato e Coppa Italia sulle...
 
Milan 3
 
Roma 3
 
Udinese 3
 
Napoli 3
 
Cesena 3
 
Juventus 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Sampdoria 1
 
Sassuolo 1
 
Atalanta 1
 
Hellas Verona 1
 
Inter 1
 
Torino 1
 
Genoa 0
 
Chievo Verona 0
 
Parma 0
 
Lazio 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy