VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
29 Gen 2017 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Sampdoria   Roma
[ Precedenti ]
VOTA IL TUO MVP DI ROMA - SAMPDORIA
  
  
  
  
  

A FARSI LE OSSA

Palumbo in chiaroscuro tra gol e ingenuità, Rolando suona la carica, Bonazzoli positivo

"A farsi le ossa" è la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati sulle prestazioni dei giovani blucerchiati in prestito nelle serie minori.
15.12.2016 09:15 di Lidia Vivaldi  articolo letto 603 volte
© foto di Federico Gaetano
Palumbo in chiaroscuro tra gol e ingenuità, Rolando suona la carica, Bonazzoli positivo

Turno di poche soddisfazioni per i giovani blucerchiati in prestito lontano da Genova. In Serie A, nonostante la vittoria, non sorride Leonardo Capezzi, impegnato nell'anticipo del sabato pomeriggio che mette a confronto le due neopromosse Crotone e Pescara. In una gara aperta fino all'ultimo, il centrocampista toscano prova a mettersi in luce nel primo tempo con una parabola su calcio piazzato che chiama Bizzarri alla respinta in corner, ma nella ripresa rimedia due cartellini gialli piuttosto ingenui, vedendosi costretto a lasciare il terreno di gioco all'80'. Proprio in occasione della punizione comminata per il suo secondo fallo su Caprari il Pescara trova il momentaneo pareggio con Campagnaro, ma appena pochi minuti dopo è Ferrari a riportare avanti il Crotone, sempre su punizione, per il definitivo 2-1.

In Serie B tra Carpi e Ternana finisce 1-1 ma è anche la partita che vede protagonista nel bene e nel male Antonio Palumbo. Il giocatore rossoverde sembra dare continuità alle precedenti prestazioni interpretando il ruolo di terzo di centrocampo, ancora una volta, in modo impeccabile. Lotta, guadagna palloni, esemplare in entrambe le fasi di gioco, si propone spesso in avanti e, allo scadere di primo tempo, trova anche il gol mettendo a sedere l’ultimo difensore biancorosso e infilando Belec ormai battuto. Nel secondo tempo invece, l’ingenuità e l’inesperienza non gli permettono di suggellare quella che fino ad allora sarebbe stata un’altra ottima prestazione, e il giovane campano macchia la sua partita con un doppio giallo che priva la sua squadra di una fondamentale superiorità numerica nel finale di gara facendo compagnia al biancorosso Lollo, espulso solamente cinque minuti prima.

Sempre in cadetteria, pareggio a reti bianche tra Brescia e Novara: tra le Rondinelle si vedono in campo i due blucerchiati Alessandro Martinelli e Federico Bonazzoli. Come spesso succede in questa stagione, il Brescia in casa sembra un'altra squadra rispetto alle gare esterne e lo dimostra creando decine di occasioni pericolose dove spesso si pone come protagonista proprio Bonazzoli. Il giovane scuola Inter entra subito in partita trovandosi sempre nel raggio d’azione offensivo bresciano ma cala poi nella ripresa venendo sostituito da Torregrossa. Lo svizzero Martinelli svolge una complessiva buona partita, soprattutto in fase di copertura, anche se dimostra di non essere al top della forma e lascia spazio a qualche sbavatura in fase propositiva.

Pareggio anche tra Ascoli e Latina in una partita che si fa vivace soprattutto nel secondo tempo e culmina col 2-2 finale colto da Scaglia in pieno recupero. Mentre Alessandro De Vitis è ancora indisponibile e Criscuolo si guadagna una meritata convocazione in prima squadra accomodandosi in panchina, tocca ancora a Michele Rocca e Gabriele Rolando scendere in campo. Rocca parte tra i titolari scelti da Vivarini ma non sfrutta a pieno l’occasione datagli dal tecnico neroazzurro; non mostra la grinta e l’ardore necessario per interpretare al meglio il ruolo di centrale di centrocampo al posto di Mariga e macchia la sua prestazione nel finale con un brutto fallo su Orsolini che gli costa il cartellino rosso ed una giornata di squalifica. Gabriele Rolando invece, entrato al 24’ del secondo tempo al posto di Nica, si pone subito col piglio giusto e il suo ingresso dà una spinta alla squadra in un momento in cui, sotto per due a zero, sembrava vicina ad arrendersi agli eventi senza reagire, e raggiunge invece un ottimo pareggio in extremis.

In Lega Pro il Pontedera di Giacomo Calò incappa in una sconfitta sul terreno del Piacenza interrompendo la striscia di 5 risultati positivi che aveva portato i granata fuori dalla zona play-out. Al Garilli la nebbia fittissima condiziona la gara, che viene decisa dalla rete di Matteassi a inizio primo tempo. Nonostante i tentativi gli uomini di Indiani non riescono a raggiungere il pareggio, e nessuna potenziale palla gol capita tra i piedi del centrocampista blucerchiato.

All'estero il Viktoria Plzen di Jakub Hromada batte l’ Austria Vienna  3-2, nell’ultimo turno di Europa League e, sebbene già matematicamente fuori dai sedicesimi di finale, onora con una vittoria il proprio percorso europeo. Il giocatore slovacco della Samp gioca tutta la partita e il tecnico Roman Pivarnik, nel post gara, continua ad avere buone parole per il centrocampista considerandolo un giocatore eclettico capace di ricoprire diversi ruoli nella mediana della sua squadra


Altre notizie - A Farsi le Ossa
Altre notizie
 

CASSANO: "HO CHIESTO LA RESCISSIONE, ATTENDO MI FACCIANO SAPERE"

Cassano: "Ho chiesto la rescissione, attendo mi facciano sapere"Antonio Cassano e la Sampdoria, l'atto secondo del matrimonio tra il barese e la società blucerchiata è sul viale del tramonto. A confermare le indiscrezioni dei giorni scorsi sull'ipotesi rescissione è stato lo stesso attaccante che, a...

ESCLUSIVA SN - TOVALIERI: "ROMA PUNTA ALLA 10° COPPA ITALIA. CON BUONA PARTE DEI TITOLARI LA SAMP PUÒ GIOCARSELA"

ESCLUSIVA SN - Tovalieri: "Roma punta alla 10° Coppa Italia. Con buona parte dei titolari la Samp può giocarsela"Giovedì sera la Sampdoria avrà la grossa chance di dare maggiore senso alla propria annata provando a...

ESCLUSIVA SN - "LA ROVESCIATA SOTTO LA GRADINATA": "GIAMPAOLO E MARTUSCIELLO SI CONOSCONO MOLTO BENE. SCHICK GIOCATORE A 360°. DEVASTANTE IL MURIEL DI NAPOLI"

ESCLUSIVA SN - "La Rovesciata sotto la Gradinata": "Giampaolo e Martusciello si conoscono molto bene. Schick giocatore a 360°. Devastante il Muriel di Napoli"È evidente che la partita del San Paolo sia stata decisa dall’episodio dell’espulsione di Silvestre. Fino...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "VITTORIA A ROMA CAMBIEREBBE IL VOLTO DELLA STAGIONE. LA CLASSIFICA IN QUATTRO TRONCONI E IL ROMBO..."

ESCLUSIVA SN - "Dai Bazzani segna per noi": "Vittoria a Roma cambierebbe il volto della stagione. La classifica in quattro tronconi e il rombo..."La Sampdoria è reduce da una partita sottotono, derivata da una prestazione sotto alle aspettative e anche lontana...

ESCLUSIVA SN - IL PUNTO SU KRAJNC

ESCLUSIVA SN - Il punto su KrajncLa scorsa estate, dopo l'addio flash di Leandro Castan, allenatosi per meno di un mese con il gruppo a Bogliasco, la...

LA SAMP PERDONA, LA ROMA NO (4-0)

La Samp perdona, la Roma no (4-0)Si interrompe all'Olimpico il cammino in Coppa Italia della Sampdoria, che cade per 4-0 contro la Roma. Nel 2°...

CENTRALI ATTENTI, SCHICK MANCA DI CINISMO, PRAET AGGREDISCE

Centrali attenti, Schick manca di cinismo, Praet aggrediscePuggioni 6: attento quando l'Atalanta lo chiama in causa, degno di nota l'intervento sul tiro al volo di Gomez...

PAROLE CHE VOLANO LIBERE. ANCHE LASSÙ, AUGURI PRESIDENTE

Parole che volano libere. Anche lassù, auguri PresidenteCaro Presidente, le scrivo questa lettera sperando che lassù i servizi postali funzionino meglio di quaggiù. Sono passati...
 
Juventus (-1) 48
 
Roma 47
 
Napoli 44
 
Lazio 40
 
Inter 39
 
Atalanta 38
 
Milan (-1) 37
 
Fiorentina (-1) 33
 
Torino 30
 
Bologna (-1) 26
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Sassuolo 24
 
Genoa 24
 
Empoli 21
 
Crotone (-1) 10
 
Palermo 10
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI