VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 20 Febbraio 2017
26 Feb 2017 12:30
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Palermo   Sampdoria
[ Precedenti ]
VOTA IL TUO MVP DI SAMPDORIA-CAGLIARI
  
  
  
  
  
  
  

A FARSI LE OSSA

Capezzi festeggia con il Crotone, Hromada diga di centrocampo, derby intenso per Calò.

"A farsi le ossa" è la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati sulle prestazioni dei giovani blucerchiati in prestito nelle serie minori.
03.11.2016 08:21 di Lidia Vivaldi  articolo letto 1105 volte
© foto di Federico Gaetano
Capezzi festeggia con il Crotone, Hromada diga di centrocampo, derby intenso per Calò.

Turno di alti e bassi per i giovani blucerchiati in prestito lontano da Genova. La gioia maggiore è senza dubbio quella del Crotone, che coglie contro il Chievo la sua prima storica vittoria in Serie A. Tra i protagonisti della gara dello Scida c'è anche il blucerchiato Leonardo Capezzi, in evidenza in mediana con molti palloni recuperati ed una punizione nel secondo tempo che scalda i guantoni di Sorrentino. La partita viene decisa dai gol di Trotta e Falcinelli, rispettivamente nel recupero della prima e della seconda frazione, con l'attaccante ex Fulham a sbloccare il risultato trasformando un rigore procurato da Mesbah.

In Serie B giornata difficile per il Brescia di Brocchi, che a Chiavari viene travolto dall’Entella per 4-0. Nella disfatta bresciana rimane out Federico Bonazzoli mentre uno dei pochi a salvarsi è sicuramente il centrocampista blucerchiato Alessandro Martinelli. Lo svizzero prova a farsi valere con giocate d’interdizione e qualche verticalizzazione per Caracciolo e Torregrossa ma per i biancazzurri, quella di sabato, è sicuramente una partita da dimenticare.

Il Latina perde a Padova contro il Cittadella 2-1 ma tutta l'attenzione è rivolta alle condizioni di Richmond Boakye che, battendo la testa in uno scontro di gioco, ha fatto temere per il peggio. Fortunatamente fin dal ricovero in ospedale si sono scongiurate complicazioni e il giocatore è stato dimesso dopo pochi giorni. In campo all'Euganeo scende solo Michele Rocca ma il centrocampista scuola Inter non entra mai in partita, soffrendo il maggiore dinamismo della mediana dei veneti senza mai trovare le giuste contromisure. Resta in panchina Gabriele Rolando mentre Alessandro De Vitis si accomoda in tribuna, uscito malconcio dalla sfida contro la Pro Vercelli.

Positiva la settimana del Bari, meno quella dei doriani in prestito in Puglia: la squadra di Stellone vince agevolmente contro la Pro Vercelli, grazie ai gol dei soliti Brienza e Maniero, ma David Ivan, subentrato a metà del secondo tempo, termina la gara con un sospetto stiramento muscolare. Fermo per infortunio anche Francesco Fedato, operato nella giornata di sabato in seguito ad una frattura alla mano sinistra rimediata in allenamento. Il giocatore dovrebbe tornare a disposizione tra circa tre settimane.

Nel posticipo del lunedì sera di Lega Pro si affrontano gli ex compagni di Primavera Olger Merkaj e Giacomo Calò nel derby toscano Pontedera-Tuttocuoio. Solo panchina per l'attaccante albanese, mentre il centrocampista triestino resta in campo per tutti i 90' mettendosi in evidenza con tiri da lontano e rendendosi come sempre utile nei calci piazzati con la sua precisione balistica. Partecipa anche agli episodi chiave della gara: arriva infatti dal suo destro, all'86', l'assist su punizione che vale il momentaneo 1-1 di Polvani, ma in pieno recupero si trova involontariamente coinvolto nella carambola sotto porta che favorisce il raddoppio del Tuttocuoio. Coglie anche un clamoroso palo sempre su punizione.

Sorride in Repubblica Ceca invece Jakub Hromada che in una settimana intensa tra Coppa di Lega e Campionato gioca novanta minuti nella sofferta vittoria contro il Dukla a Praga che consente al suo Viktoria Plzen di staccare il Mlada Bolesav e raggiungere la vetta della classifica in solitaria. La partita si mette subito bene con il gol dopo pochi minuti di Horava ma a complicare le cose arriva il rosso per somma di ammonizioni a Petrzela. Il centrocampista slovacco fa diga e, nonostante il possesso palla sia tutto a favore dei padroni di casa, il suo Viktoria incassa tre punti pesantissimi.

Infine, nell'HNL croata Karlo Lulic scende in campo nei minuti finali di Hajduk Spalato-Osijek, partita vinta dai padroni di casa per 1-0.


Altre notizie - A Farsi le Ossa
Altre notizie
 

ALLA RICERCA DEL SUCCESSO SAMP E CAGLIARI IMPATTANO 1-1

Alla ricerca del successo Samp e Cagliari impattano 1-1Una partita strana e nervosa che le squadre hanno dominato a tratti. Più pericolosa la Sampdoria ma conbtro un Cagliari che ad un certo punto avrebbe anche potuto sfiorare il colpaccio. Buon impatto di Schick sulla partita ma nessuna azione determinante ai fini del risu...

ESCLUSIVA SN - SAKIC: "DJURICIC TALENTO NATURALE, A S. SIRO HA CAMBIATO LA PARTITA. FANTASISTA PURO, MA NELLE NAZIONALI SERBE SI È ADATTATO AD OGNI RUOLO"

ESCLUSIVA SN - Sakic: "Djuricic talento naturale, a S. Siro ha cambiato la partita. Fantasista puro, ma nelle nazionali serbe si è adattato ad ogni ruolo"L'ingresso a San Siro di Filip Djuricic ha letteralmente spaccato la gara, consentendo ai blucerchiati di far male al...

ESCLUSIVA SN - "DAI BAZZANI SEGNA PER NOI": "L'AUTOSTIMA BLUCERCHIATA E IL CORAGGIO DI GIAMPAOLO. INFORTUNI TEGOLE PER IL MILAN"

ESCLUSIVA SN - "Dai Bazzani segna per noi": "L'autostima blucerchiata e il coraggio di Giampaolo. Infortuni tegole per il Milan"Il mercato della Samp può essere definito conservativo. La società ha provveduto ad arricchire numericamente il...

ESCLUSIVA SN - DELVECCHIO: "SAMP BRAVA A SOFFRIRE, MURIEL DEVE SFRUTTARE QUEST'OCCASIONE. LA MIA DANZA A SAN SIRO..."

ESCLUSIVA SN - Delvecchio: "Samp brava a soffrire, Muriel deve sfruttare quest'occasione. La mia danza a San Siro..."Correva il 19 marzo 2008, la Sampdoria targata Mazzarri andò ad espugnare 2-1 San Siro al termine di una prestazione...

SOFFRENDO LA VITTORIA È ANCORA PIÙ BELLA (3-1)

Soffrendo la vittoria è ancora più bella (3-1)  Grande prova degli uomini di mister Giampaolo, ancora una dimostrazione di carattere in rimonta per la...

FINALMENTE QUAGLIARELLA, PRAET STERILE, TORREIRA PECCA DI FREDDEZZA

Finalmente Quagliarella, Praet sterile, Torreira pecca di freddezzaViviano 7: quest'oggi il portiere blucerchiato prende tutto il "prendibile". Incolpevole sulla rete del...

UNA PARABOLA ASCENDENTE. AUGURI A MILAN SKRINIAR

Una parabola ascendente. Auguri a Milan Skriniar“Continua a piantare i tuoi semi, perché non saprai mai quali cresceranno, forse lo faranno tutti”....
 
Juventus 63
 
Roma 56
 
Napoli 54
 
Atalanta 48
 
Inter 48
 
Lazio 47
 
Milan 44
 
Fiorentina 40
 
Torino 35
 
Sampdoria 34
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 30
 
Udinese 29
 
Cagliari 28
 
Bologna 27
 
Genoa 25
 
Empoli 22
 
Palermo 14
 
Crotone 13
 
Pescara 12

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI